Sono innamorato della mia migliore amica

Sono innamorato della mia migliore amica

La linea che divide l’amicizia dall’amore è molto sottile e succede spesso che si rompe come si evince dalle tante email di ragazzi che ci chiedono aiuto perché non sanno come fare a dichiarare il proprio amore verso la loro migliore amica.

La cosa peggiore da fare in questa situazione è quella di chiedere consiglio agli amici o conoscenti, che mai hanno dovuto affrontare una situazione del genere e che soprattutto non conoscono le tecniche di seduzione per conquistare una ragazza e in questo caso la migliore amica.

Vediamo quali sono le possibili risposte che potrebbero darti se racconti di esserti innamorato della tua migliore amica.

Chi ci è già passato e scottato potrebbe semplicemente dirti: “buona fortuna”! Inteso come non ci riuscirai mai e la perderai per sempre. Si perché il rischio è proprio quello, di rovinare definitivamente il rapporto idilliaco tra voi due. Mentre tu sei innamorato di lei, la desideri e te la porteresti a letto, lei ti vede come un fratello, come un padre, anzi ancora di più, si confida con te e ti racconta i suoi segreti più intimi.

E ricorda che non le passerà mai per la testa di fare l’amore con suo padre o suo fratello. Quindi il rischio è concreto, confessandole il tuo amore di punto in bianco la faresti sentire tradita e l’unica soluzione che lei potrebbe trovare è di chiudere per sempre con te.

Altri potrebbero dirti: “chi non risica non rosica, se sei innamorato devi dirglielo e basta a costo di perderla”. Magari lei ti è stata vicino nei momenti più difficili della tua vita e ti ha aiutato ad uscirne fuori e tu adesso la vedi come una guida, una donna fantastica, sempre pronta a darti il consiglio giusto e a sostenerti. Come non innamorarsene? Il problema è che lei ti vede come il suo cagnolino, da accudire, portare in giro, coccolarlo, amarlo ma non per costruirci una relazione e ancora meno per farci sesso.

Uomo confessa il suo amore alla sua migliore amica in riva al mare

Se lo chiedi ad una donna potrebbe risponderti: “dichiarati ma non farti illusioni e poi prendila con filosofia perché molto probabilmente ti dirà di no”. Chiunque ti da un consiglio lo fa sulla base di quello che farebbe lei se fosse al tuo posto. Se a lei piace confidarsi con te lo fa perché ti vede come una delle sue migliori amiche donne, con cui mai ci farà l’amore.

Avrai già visto quando due ragazze si raccontano segreti intimi e poi per una incomprensione, un segreto svelato o anche solo una parola sbagliata, diventare acerrime nemiche. Tra uomini il rapporto di amicizia è molto diverso che tra le donne e il rischio è quello che tu finisca allo stesso modo, se non applichi le giuste strategie di seduzione.

E poi c’è il rischio del rimpianto: rischiare di far passare il tempo senza riuscire a dichiararsi ti butta nella morsa del rimpianto che può farti stare male per gli anni a venire. Si perché difficilmente riuscirai a costruire un rapporto con un’altra donna come lo hai fatto con lei. Così la paura di dirglielo sommata alla paura di perderla ti possono paralizzare. E poi sei stufo di vederla uscire e andare a letto con altri ragazzi e vivere sperando che tra di voi maturi qualcosa che faccia scattare in lei quella scintilla.

Vediamo come puoi rivoltare la situazione a tuo favore e trasformare la tua migliore amica nella tua amante.

È necessario fare il punto su come sei finito ad essere il suo migliore amico per poter capire come agire per rimediare. Quando vi siete conosciuti probabilmente è scattata una certa attrazione da parte di entrambi, ma tu per paura, timidezza, o voler aspettare il momento giusto, hai preferito aspettare, facendo scattare in lei la reazione opposta a quella da te desiderata. Ti ha catalogato come amico.

E non importa cosa provava un momento prima, quando scatta in lei la risposta finisci nel calderone degli uomini che non la attraggono sessualmente. Se invece la conosci da quando siete ragazzini e pur di stare con lei eri disposto ad ascoltare tutte le sue storie con i fidanzatini, allora anche li sei entrato a far parte del gruppo delle sue amiche e per lei non stimoli nessuna reazione sessuale, sei come un fratello e niente di più.

Forse è iniziato tutto con delle semplici ed innocue risate, tu sei simpatico e lei si diverte con te tanto da diventare il suo pagliaccio con cui diventa difficile intraprendere una conversazione seria e ancor meno parlarle dei tuoi reali sentimenti.

Come uscire dalla trappola dell’amicizia e far diventare la tua migliore amica la tua ragazza?

Devi cambiare atteggiamento, non solo con lei, se lei ti ha catalogato come amico, molto probabilmente hai un comportamento simile anche con altre ragazze che avranno la stessa reazione. Se ti rendi conto che fino ad ora sei stato più amico che amante delle donne che hai incontrato vuol dire che devi modificare qualcosa perché continui a commettere gli stessi errori.

Uomo e donna mangiano una fetta di trota insieme come buoni amici

È inutile continuare su questa strada. Sei ancora in tempo per modificare i tuoi atteggiamenti e risultare ai loro occhi come il possibile amante da portare a letto piuttosto che il tenero amico con cui poter parlare.

Sono molte le richieste che ci arrivano su come fare per trasformare un amicizia in un rapporto d’amore e questo dimostra che molti uomini sono nella tua stessa situazione. Qualunque sia il tuo pensiero sul vostro rapporto, voglio ricordarti che molte delle storie d’amore nascono da un’amicizia. E questo significa che niente è impossibile ma, dovrai essere tu a far scattare il lei la giusta percezione che tu sei il vero uomo della sua vita.

Il segreto per farla diventare la tua fidanzata è in una combinazione di centinaia di piccole cose. Tutto quello che fai, tutto quello che dici, tutto ciò che pensi, e tutto ciò che ritieni si compone la tua personalità. Ed è la tua personalità che può dare l’impulso a lei per cambiare percezione essere attratta da te ed amarti.

Quale è la strategia di seduzione per trasformare un’amicizia in amore?

Il tuo lavoro sarà quello di modificare la sua risposta emotiva nei tuoi confronti e per fare ciò devi prima comprendere come funzionano le emozioni. Le emozioni sono un fenomeno complesso e il loro compito è quello di farci agire o reagire a determinate situazioni. Vediamo principalmente due tipi di emozioni.

  • Emozione cognitiva. Cosa stai pensando, quale emozione senti. Valuti la situazione e ne ricavi un significato. Non è sempre una risposta conscia, vuol dire che una situazione può scatenarti reazioni che logicamente non avrebbero dovuto fare.
  • Emozione fisiologica. Determina l’intensità di una certa emozione, se sei arrabbiato con una persona non solo mentalmente i pensieri ti riportano alla rabbia ma anche a livello fisico vivi sensazioni come l’aumento della pressione sanguigna, la sudorazione e l’aumento dell’adrenalina. Più l’emozione è intensa e più arrabbiato ti senti.

Quando ti trovi di fronte alla ragazza che ti fa girare la testa provi la stessa sensazione, aumento della pressione sanguigna, della sudorazione e dell’adrenalina, esattamente come quando provi rabbia. Quindi l’emozione fisiologica è praticamente la stessa. La differenza tra essere innamorato o arrabbiato risiede di più nell’emozione cognitiva.

Quindi come ti spiegavo nelle righe precedenti, dovrai far scattare in lei delle reazioni emotive per farti percepire come l’uomo della sua vita. E lo potrai fare attraverso una intensificata eccitazione fisiologica. Far scatenare determinate emozioni in lei possono far accendere quella scintilla a cui ambisci tanto.

Non ti è mai capitato di vedere o aver sentito dire di una coppia in una accesa discussione, arrivare al limite della violenza fisica e concludere il tutto con una serata di sesso? Può succedere perché hanno utilizzato l’eccitazione fisiologica, in questo caso della rabbia per far scattare la passione tra di loro. E ci sono coppie che usano regolarmente questo tipo di esperienza.

Ora tu non devi assolutamente litigare con lei o arrivare ad una discussione animata, serve solo a farti capire il meccanismo che regola questo tipo di comportamento. Quello che dovrai fare tu è utilizzare eccitazioni di piacere. Ti consiglio di leggere questo articolo su come trasformare un’amicizia in amore dove trovi una storia interessante successa ad un nostro cliente e che ti fa capire a fondo questa modalità di atteggiamento (clicca sul link evidenziato).

Come utilizzare questa reazione emotiva per trasformare un’amicizia in amore?

Ci sono svariati modi di far scatenare la sua risposta emotiva e tu dovrai trovare quella adatta al tuo caso e al tipo di persona che hai davanti. Devi solo utilizzare la tua immaginazione per scovare quale tipo di eccitazione può farla rendere percettiva ai tuoi obiettivi.

Ragazzo e ragazza corrono mano nella mano

Un esempio potrebbe essere di farle provare un divertimento estremo con le montagne russe, sempre che lei non ne abbia il terrore. Se hai una moto, la sensazione dell’alta velocità può farle provare qualcosa di inaspettato, inoltre sarà abbracciata a te creando così un’ulteriore legame. Arrampicate o jump jumping possono intensificare notevolmente la sua reazione emotiva.

Potresti inventarti una sfida da affrontare insieme e dove si dovrà fare uso del proprio corpo, come andare in palestra tutti i giorni per perdere peso o per mantenersi in forma. Insomma hai di che sbizzarrirti e usare la tua immaginazione.

A questo punto conoscendo queste semplici strategie di seduzione, hai un vantaggio su tutti gli altri la fuori, tu la conosci ed hai la possibilità di frequentarla, puoi giocare con lei e creare le situazioni a te più vantaggiose. Nessuno altro ha la tua stessa possibilità, quella di creare una relazione forte che si basa sul vero amore e che può durare in eterno.

Siamo partiti così da una condizione sfavorevole per capire quale meccanismo si cela dietro il tuo rapporto di amicizia e come poterlo trasformare in una relazione d’amore creando addirittura una condizione di vantaggio nei tuoi confronti.

Questi sono solo dei semplici consigli sulle strategie di seduzione per trasformare un’amicizia in amore e puoi trovarne altri spunti interessanti leggendo gli articoli di questo sito. Ti invito a raccontarmi la tua storia e di cosa fai per farla diventare la tua ragazza, lasciami un commento nel box qui sotto. Se ritieni utili le informazioni trovate su questo articolo allora condividilo con i tuoi amici su facebook.

Leave A Reply (111 comments so far)


  1. Edoardo
    2 anni ago

    Ho una migliore amica da 1 anno o poco più siamo grandi amici, questa estate lei mi ha baciato e siamo andati avanti a baciarci per tutto il mese di agosto….lei crede che io sia un bel ragazzo è un giorno ha detto che vorrà sposarsi con me e che io sono la sua anima gemella….fatto sta che All inizio di settembre quando le ho proposto di metterci assieme lei ha detto di no e che sono troppo importante….siamo rimasti però amici ma io non ho mai perso l’amore che provavo e che provo ora per lei….a metà gennaio si è lasciata con il suo ragazzo con cui stava da novembre, a fine gennaio mi ha baciato e ora sono tre settimane che quando ci vendiamo ci baciamo sempre….. Come faccio a farla innamorare di me?


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Edoardo, grazie per la condivisione.
      Da quello che mi racconti è possibile intuire che lei è attratta da te e questo è già un buon passo in avanti verso il tuo obiettivo. Evidentemente prova dei forti sentimenti per te ma allo stesso tempo ha paura, forse non si sente ancora pronta, forse in questo momento ha bisogno di più libertà.
      Sta giocando con te perché sa di poterlo fare, ma allo stesso tempo ti sta studiando, ti sta testando per capire se sei tu il vero uomo della sua vita.
      Per farla innamorare di te, devi giocare anche tu con le sue emozioni, non mostrarti bisognoso o appiccicoso. Cerca di rendere ogni vostro incontro piacevole e divertente, falla ridere, per adesso evita discorsi troppo pesanti o impegnativi.
      Devi conquistare la sua mente conscia, logica e razionale e questo lo puoi fare soddisfando i suoi bisogni.
      Devi pensare anche alla sua mente inconscia, irrazionale e fuori da ogni schema logico. Per questo dovrai mostrarti sicuro di te, forte e deciso. Il suo istinto la porta a scegliere l’uomo che le da sicurezza, protezione e che è in grado di pensare a lei ed alla sua futura prole.
      Per altri consigli leggi questo articolo: http://www.sedurreledonne.com/come-fare-innamorare-una-ragazza/

      Ti auguro un grande successo


      • Omar
        9 mesi ago

        Ciao mi chiamo Omar e ho 16 anni,mi piace la mia migliore amica che conosco dall’asilo non ci siamo sentiti per un anno ma ora andiamo quasi tutti i giorni in palestra e mi invita sempre a casa sua….e ovviamente anche io la invito.A volte percepisco dei segnali di interesse(come ad esempio cerca di toccarmi o vuole passare sempre del tempo con me)e a volte dei segnali di disinteresse (come ad esempio continua a ripetere “va bene”oppure”sì,sì…)cosa dovrei fare secondo te?


        • sedurre
          9 mesi ago

          Ciao Omar,
          quando lei vuole passare del tempo con te, devi assicurarti che non ti veda come la sua migliore amica, ma come il suo possibile partner.
          Altri segnali di cui devi tenere conto sono i possibili contatti o sfioramenti con le mani e altri parte del corpo. Prova a guardarla negli occhi e vedi se ricambia oppure volge lo sguardo altrove.
          Il modo migliore che hai per dichiararti è quella di creare prima attrazione e solo allora svelargli i tuoi sentimenti.
          Scarica il report gratuito dove trovi altri consigli per agire nel modo corretto


          • Omar
            9 mesi ago

            Grazie sudurre,secondo te é utile distaccare i rapporti es.(se lei mi invita a casa sua io rifiuto)così non mi vede come la sua migliore amica?


          • sedurre
            9 mesi ago

            Ciao,
            non è tanto rifiutare, quanto farle capire che nella tua vita non c’è solo lei ma hai altri interessi!!!
            Quando lei ti invita, dille che hai un altro impegno, ma senza dare spiegazioni, rimani vago ed osserva le sue reazioni.


  2. Diego
    2 anni ago

    Salve.
    La mia situazione è molto complicata. Partirò dal principio.
    Conosco questa meravigliosa ragazza da due anni. È stato amore a prima vista per entrambe le parti e volevamo a tutti i costi metterci insieme, il problema sorse quando anche il mio ex migliore amico volle mettercisi insieme. Ebbene è stata una lotta tra noi due per averla, quindi mi sono meso con lei dopo ben 6 mesi. Ci siamo lasciati un mese dopo proprio a causa di questo mio amico che, per vendicarsi, essendo diventato suo migliore amico, ha iniziato a stare un po troppo attaccato a lei. Mi sono arrabbiato con lui e questo lei non lo ha tollerato, quindi c’è stata la rottura. Dopo che lei ebbe capito che razza di persona era quella, siamo diventati migliori amici. Io ho provato più volte a spiegargli che in realtà la amo, ma non ne voleva e non ne vuole sapere tutt’ora. All’incirca un anno fa lei si mise con un ragazzo che, osservandolo attentamente, ho scoperto essere un vero coglione. Lei però è persa di lui. Non crede nell’amore, lei, quindi non lo ama, ma sembra esserci molto legata. Ieri sera sono andato al suo compleanno e l’ho vista baciarsi come dio comanda con lui e questo non solo mi ha dato molto noia, ma mi ha distrutto il cuore più di quanto non lo sia già.
    Io amo alla follia questa ragazza e da due anni a questa parte non riesco a non pensare a lei, ma lei mi vede come un vero e proprio fratello, abbracciandomi e baciandomi sul collo anche abbastanza spesso. Mi fa male il fatto che lo faccia senza provare un vero sentimento d’amore.
    Non so come uscire da questo terribile limbo infernale, chiedo aiuto.
    P.S. io e lei abbiamo 16 anni, lui 17


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Diego, grazie per la condivisione.

      Fa piacere leggere di questo amore profondo alla tua età, sei una persona di grande valore.
      A tua situazione è comune a molti ragazzi, essere innamorati di una ragazza e vederla insieme ad uno “stronzo”.
      É comprensibile ciò che provi in questo momento e il tuo amore ti porta a vedere lei come unica donna della tua vita. É quindi inutile dirti in questo momento di trovartene un’altra e vivere la tua vita.
      Nonostante il suo atteggiamento ti porta a pensare che lei non provi piú niente per te, in realtà tu hai un vantaggio verso chiunque altro ragazzo; lei è stata innamorata di te e tu puoi far risbocciare questo amore nei tuoi confronti…
      Quando una ragazza si comporta in questo modo è perchè molto probabilmente ha paura di quello che tu gli hai proposto, lei adesso vuole solo leggerezza e divertirsi, per lei amore adesso è un impegno troppo grande.
      Adesso puoi agire in due diversi modi:
      1) inizia lentamente a staccarti da lei, inizia ad essere meno presente per lei, fai in modo che senta la tua mancanza. Dimostra che la tua vita è fantastica anche senza di lei e che sei felice comunque vanno le cose. Fai attenzione, non devi dirglielo ma fare in modo che lo capisca dai tuoi comportamenti.
      2) ripensa al perchè lei si è innamorata di te. Che cosa ha visti in te, che cosa le piaceva di te, perchè si divertiva a stare con te. Riportala a quello stato, quando la vedi e stai con lei fai in modo di farle riprovare quelle sensazioni. Evita solo per adesso di parlarle di amore o continuare a dirle che sei innamorato, fai in modo di farla divertire quando è con te e falle provare leggerezza.


  3. massimo
    2 anni ago

    La mia storia e’ piuttosto complessa, con la mia migliore amica ci conosciamo da piu’ di 20 anni (io ne ho 45 lei 40). Ci conosciamo sin da ragazzi,mi piaceva ma siamo diventati amici perche’ lei era fidanzata e, dopo sposata, si era trasferita altrove. Poi lei e il marito si sono trasferiti di nuovo nella nostra citta’ ed abbiamo rinstaurato quell’ amiciza che ci legava da giovani. Dopo qualche anno mi confesso’ di essere in crisi col marito, io le stetti vicino perche’ scelse di non separarsi subito sia per il bambino sia per il marito a cui voleva comunque bene. Ora che si stanno per separare, io avevo pensato di avere qualche chance, ma mi ha confessato che frequenta una persona da qualche mese… mi e’ crollato il mondo addosso…. non so cosa fare… ovviamente lei mi vede come un amico, ma io vorrei di piu’.


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Massimo,

      Il fatto che lei frequenti un’altra persona non significa che non ci siano più possibilità di conquistarla. Confessarle i tuoi sentimenti così di punto in bianco, potrebbe essere controproducente.
      In questo caso bisogna muoversi per piccoli passi. Devi cambiare il tuo status da amico e diventare attraente ai suoi occhi.
      Mantieni la sua amicizia, evita di dimostrarti bisognoso nei suoi confronti, non raccontarle tutto della tua vita, mantieniti misterioso. Va bene restare ad ascoltare i suoi problemi ma falle capire che il tuo tempo è prezioso e che hai tante cose da fare.
      Lei deve sentire la tua mancanza, deve rendersi conto di quanto tu sia importante per lei. Se lei chiama, non mostrarti sempre disponibile, falla aspettare, non correrle dietro come il suo cagnolino, tu sei un uomo con una tua vita e sei felice di quello che stai vivendo.
      Lei deve cambiare la percezione che ha di te.


  4. Antonio
    2 anni ago

    Salve, io in questo periodo sono molto triste. Conosco questa ragazza da cinque anni, andiamo a scuola insieme, ed inizialmente, nonostante fosse una bella ragazza, non mi faceva alcun effetto, inoltre lei non aveva la nomina della bravissima ragazza. Poi con il tempo ci siamo avvicinati e siamo diventati amici, sempre più stretti fino ad oggi in cui lei stessa ci definisce migliori amici.
    Mi sono accorto pian piano di essermi innamorato di lei, semplicemente perché quando sto con lei sono davvero felice e in sua assenza non faccio nient’altro che pensarla. Questo mio cambio di sentimenti è stato avvertito in una fase da lei che mi ha praticamente fatto capire che a lei non piacevo. Da quel momento però il nostro rapporto si è stretto paradossalmente di più perché io non avevo più secondi fini. Addirittura ci siamo segnati ad una scuola di ballo di coppia. Più tempo ci passo insieme e più mi sembra di stare con la mia donna ideale e inevitabilmente sono ricascato nella trappola dell’amore. Ora che fare? Sicuramente a livello fisico non le piaccio ma passiamo tantissimo tempo insieme anche “strusciandoci” come si fa ballando( quindi proprio schifo non le faccio)…. Davvero un aiuto sarebbe assai gradito


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Antonio,
      quando una donna ti dice che non le piaci, in realtà ti sta dicendo che non le hai ancora fatto scattare l’attrazione per te.
      E questo non vuol dire che non possa succedere, l’aspetto fisico per le donne conta ma fino ad un certo punto. Per una donna è molto più importante un uomo che la sa coinvolgere emotivamente.
      E qui tu hai un vantaggio, il fatto di ballare insieme a lei, puoi farle scattare quelle leve emozionali che difficilmente in altro modo si attiverebbero.
      In questo articolo viene descritto come Carlo sia riuscito a trasformare un’amicizia in amore grazie al ballo:
      http://www.sedurreledonne.com/come-trasformare-unamicizia-in-amore/
      Quello che devi fare, quando andate a ballare insieme, è di dimostrarle che ti diverti anche con le altre ragazze del gruppo e in particolare modo che loro si divertano con te, falle ridere e divertire e lei inizierà a guardarti con occhi diversi e provare un pizzico di gelosia. Fai attenzione, non devi andarci insieme ma solo dimostrarle che sei felice anche senza di lei e che puoi avere altre ragazze.
      Per adesso non parlarle di amore, falle prima scattare l’attrazione e solo dopo che sei sicuro che lei voglia stare con te allora dichiarati, altrimenti rischi solo di farla scappare. Puoi leggere altri consigli da questo articolo:
      http://www.sedurreledonne.com/lei-mi-parla-sempre-del-suo-ragazzo/


  5. Alessandro
    2 anni ago

    Salve,
    io e la mia migliore amica ci conosciamo da circa 10 anni. Lei è fidanzata da tanti anni (circa 9) ma, a parte i primi 2 anni, tra di noi c’è sempre stato un legame forte ed un’attrazione ugualmente intensa. Durante gli anni del liceo, forse anche ingenuamente, non avevo dato troppo peso a questa componente ma poi le cose sono cambiate. Iniziata l’università, due facoltà diverse, siamo passati dal vederci praticamente ogni giorno per 5 anni a vederci poche volte l’anno, restando comunque in contatto quotidianamente tramite social e messaggistica. Passa il primo anno ed io inizio a capire che qualcosa per me sta cambiando ma lo tengo per me, lei è la mia migliore amica, non posso bruciare tutto così! Passa un altro anno e la situazione diventa insostenibile: quelle poche volte che ci vediamo, avverto la tensione sessuale, me ne rendo conto da come e per quanto tempo mi abbraccia, da come cerca il contatto fisico quando camminiamo. Allora mi decido e le confesso ogni cosa! E qui commetto il primo errore: nella foga del momento, visto che non c’era modo di vedersi, lo faccio in chat. Lei non risponde subito, si prende una settimana, nella quale ignora l’argomento, ed io non dico nulla, perché in cuor mio avevo già intuito la risposta. Quando mi risponde, conferma quanto avevo sentito, lei è attratta da me ma a causa delle differenze caratteriali (in effetti siamo completamente diversi) non vuole spingersi oltre l’amicizia. Sono passati 2 anni da allora e, dopo una fase iniziale di allontanamento durata una paio di mesi, abbiamo ripreso a sentirci e vederci. Io non ho mai smesso di amarla ma mi sono accontentato del mio angolino, anche per rassegnazione. Intanto quando ci vediamo, l’attrazione non cambia, nemmeno da parte sua. Poche settimane fa ci siamo incontrati e lei, quasi autonomamente, mentre mi abbraccia, riprende gli argomenti di due anni prima e mi dice perché non avremmo avuto un futuro e perché non aveva senso rischiare di perdere la nostra amicizia, mi dice che il fidanzato, sempre lo stesso, riesce comunque a garantirle quello di cui ha bisogno. Nel corso dei due anni, ho preferito soffrire al non vederla più. Ed in effetti lo preferirei ancora ma, con enorme ritardo, mi sono reso conto che lasciare la porta aperta, vuol dire restare bloccati per gli anni a venire. Io sarei tentato di dichiararmi un ultima volta e se dovesse dire ancora di no, mi allontanerei definitivamente. Cosa mi consigliate?
    Grazie mille dell’attenzione,
    Alessandro


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Alessandro e grazie per la condivisione.

      Da quello che ci racconti tra te e la tua migliore amica c’è un legame molto forte e che va oltre l’amicizia.
      La tua situazione e il tuo disagio sono capibili e questo ti spinge nel porre un ultimatum alla tua migliore amica. Sappi che così la obblighi ad una risposta netta, SI o NO.
      E’ anche vero quello che dici sul voler allontanarti da lei… molte ricerche effettuate sul cervello dimostrano che l’amore è come una droga e per farlo passare la soluzione è quella di staccare completamente tutti i contatti e i legami per non soffrire più.
      Ma dalle nostre esperienze questo non è del tutto vero e non è la soluzione ideale… non vorrai mica rimpiangere per il resto dei tuoi anni il fatto di non aver approfondito adeguatamente con lei i tuoi sentimenti!
      1) il primo consiglio che ci sentiamo di darti è di valutare se lei è la donna della tua vita, è con lei che vuoi passare il resto dei tuoi anni? O è solo un’attrazione sessuale?
      2) lei ti dice che non vuole stare insieme a te per la differenza di carattere… Ma non è questo che impedisce a due persone di stare insieme, anzi può essere un fattore legante. Ciò che può fare la differenza è la comunicazione tra uomo e donna. E’ saper ascoltare e comunicare nel modo giusto che può fare la differenza. Ricordati che uomo e donna sono profondamente diversi e comunicano in modo completamente diverso ciò che sentono e da questo articolo puoi approfondire l’argomento:
      http://www.sedurreledonne.com/lei-dice-che-non-ascolto/
      3) lei dice che il suo ragazzo soddisfa i suoi bisogni, e perchè tu non puoi farlo? Fai attenzione da quelli che sono i suoi bisogni consci e quelli inconsci. Essendo suo amico molto probabilmente te ne avrà parlato e tu hai la possibilità di esaudire ciò che desidera.
      4) lei è veramente innamorata del suo ragazzo? Se dopo tutti questi anni non hai ancora lasciato il desiderio di stare insieme a lei, molto probabilmente è perché sai che il loro legame non è poi così profondo. In questo caso devi fare in modo che lei si innamori di te e da questo articolo puoi trovare degli ottimi spunti:
      http://www.sedurreledonne.com/come-sedurre-una-ragazza/

      Ti faccio tanti auguri


  6. Fabrizio
    2 anni ago

    Salve, sono fabrizio ed ho 18 anni. Io e la mia migliore amica ci conosciamo da 4 anni ormai anche se il nostro si é approfondito solo da 1 anno. Siamo arrivati ad essere davvero amici per la pelle,lei mi dice tutto e nutre un sacco di bene nei miei confronti. Nell’ultimo periodo lei si lasció con il suo ragazzo ed io e lei siamo arrivati a baciarci, peró lei dopo mi disse che non mi amava dopo che io mi ero in un certo modo dichiarato.. ora si é di nuovo lasciata e siamo arrivati a strusciarci,anche se lei dopo questo episodio mi ha detto di essersi pentita tantissimo di quello che ha fatto. Parlando é arrivata a dirmi che lei mi vede come un fratello e che per lei la nostra amicizia é piú importante e per questo non potrebbe amarmi e non mi ama. Ora volevo chiedere a lei se c’é un modo di uscire da questa “friendzone” e farle ricambiare i sentimenti che io provo per lei, quindi farla innamorare di me. Saluti e grazie mille


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Fabrizio e grazie per la condivisione.
      Il tuo è il classico caso dove la migliore amica vede l’uomo come un fratello e con il quale non vuole assolutamente pensare ad un rapporto di amore e ancor meno sessuale.
      Ma se come dici tu vi siete già baciati e strusciati, c’è comunque un’attrazione da parte sua che vuole nascondere. Adesso è importante che tu capisca quali sono stati i tuoi comportamenti che ti hanno fatto diventare il suo migliore amico e cercare di modificarli per fare in modo che ti veda come uomo sessualmente attraente.
      Sicuramente sarai sempre presente con lei, quando ha bisogno corri subito da lei mettendo magari da parte la tua vita pur di soddisfare i suoi bisogni, sono i classici comportamenti che ti fanno dare per scontato e che fanno cadere l’attrazione.
      Prova con i giusti tempi a distaccarti un po da lei, dai precedenza alla tua vita e ai tuoi bisogni, rimani sul vago quando le parli delle tue serate e non raccontarle tutto. Continua ad ascoltarla e a parlarci insieme, ma interrompi educatamente dicendole di avere delle cose urgenti da fare…
      Vacci piano con le dichiarazioni d’amore perché fino a quando ti vede come un fratello non le accetterà, fai prima scattare l’attrazione sessuale nei tuoi confronti e solo allora potrai dichiararti…


  7. luca
    1 anno ago

    ho una migliore amica da quest’estate sono attratto da poco mi fa delle battutine per provocarmi ad esempio un giorno eravamo a casa da soli lei mi dice mi fai la proposta di matrimonio? oppure si siede su di me e mi abbraccia, poi lei mi dice che che noi siamo tipo fidanzati e mi prende per mano e mi dice non voglio rimorchiare però io posso tu no appena guardo qualcuno che siamo solo io e lei mi gira cosa dovrei fare?


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Luca,
      a lei piace giocare con te, ma ti sta anche testando. Sa che con te può comportarsi in un certo modo, e trattarti così, forse perché non corre rischi?
      Hai un vantaggio con lei, la possibilità del contatto e di creare dei momenti di intimità.
      E allora gioca insieme a lei a fare il seduttore, senza esagerare, basta qualche battutina. Evita per adesso dichiarazioni, lei cerca la sorpresa, l’evento inaspettato e non le cose programmate.
      Falle provare forti emozioni, semplicemente facendola ballare e girare su se stessa, oppure rincorrendovi o giocando a fare la lotta, quando l’avrai presa tra le tue braccia oppure l’avrai stesa al tappeto (sempre per gioco, ovviamente 🙂 ) è in quello stato d’animo che puoi azzardare un bacio, senza dirle niente. l’importante è che accada per caso…
      Lei ti sta dimostrando un certo interesse e adesso sta a te fare le mosse giuste per conquistarla, leggi questo articolo per avere altri spunti su come trasformare la zona amicizia in amore: http://www.sedurreledonne.com/zona-amicizia-come-trasformarla-in-amore/


  8. luca
    1 anno ago

    grazie mille vi farò sapere come finirà


  9. luigi
    1 anno ago

    salve,sono innamorato follemente della mia migliore amica….abbiamo un bellissimo rapporto..le persone che non ci conoscono ci scambiano per fidanzati.
    Sono innamorato di lei da quasi 2 anni..ho deciso di dirglielo..però ho troppa paura..ho paura non potesse accettarmi..e ho pau rache se la cosa non è corrisposta,il nostro rapporto possa rompersi definitivamente…potete aiutarmi?
    ah se può interessare sono segno scorpione.


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Luigi,
      questa è una fase molto delicata del rapporto con la tua migliore amica… è normale volerle confessare i tuoi sentimenti così profondi per quella che potresti vedere come la donna della tua vita.
      Sei innamorato della tua migliore amica da due anni, ma lei molto probabilmente ti vede come un fratello e in questi due anni si è confidata con te e si è legata a te perché sa che non rischia nulla. Se adesso tu le confessi tutti i tuoi sentimenti nascosti per così tanto tempo, lei potrebbe prenderla come un tradimento e per questo rompere tutti i rapporti con te!
      La cosa migliore è quella di farle credere che quello che provi è qualcosa di inaspettato anche per te e che è nato così all’improvviso. Invece di dirle che sei innamorato di lei da due anni, quando ti trovi in un momento di intimità con lei prova a dirle: “… sai, c’è qualcosa di strano nell’aria, provo delle sensazioni diverse dal solito, tu non senti tutta questa vibrazione?”
      Valuta se anche per lei succede la stessa cosa e se si, allora puoi approfondire il discorso. Mentre se lei ti guarda in modo strano o fa di tutto per cambiare discorso, allora vuol dire che non è pronta a sentire parlare di certi discorsi. In questi casi procedi con calma, facendole capire a piccole dosi quello che provi per lei…


  10. matteo
    1 anno ago

    Salve a tutti…sono innamorato della mia migliore amica da parecchio tempo..quasi 2 anni…non riesco a non pensarla..io e lei abbiamo un rapporto perfetto,quasi da fidanzati se si può dire. Lei,delle volte mi dice “ti amo” oppure si siede su di me,vuole che la prenda in braccio, inoltre quando un ragazzo si avvicina a lei divento gelosissimo,cerco di contenermi ma ho paura di scoppiare..ecc..non so come comportarmi,non vorrei riverarle ciò che provo per lei in questo momento anche perchè ho paura che non mi possa accettare oppure che il nostro legame di amicizia si possa rompere…attendo con molto piacere la vostra risposta e i vostri consilgi! Grazie mille!!


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Matteo,
      da quanto ci racconti lei è molto affezionata a te, a tal punto di dirti “ti amo”. Ma lo dice solo perché ti vede come un fratello oppure perché prova qualcosa di diverso con te e vuole metterti alla prova?
      Fai attenzione a svelarle i tuoi sentimenti, perché come dici tu rischieresti di perdere la sua amicizia. Stai al suo gioco, scherza con lei, quando ti dice “ti amo” rispondile con: “con tutti questi ti amo, rischiamo di innamorarci realmente…”, osserva le sue reazioni, non tanto quello che ti dice, ma cosa succede al suo corpo, se si imbarazza. Il suo linguaggio del corpo ti può svelare molto di più di quello che ti dice… puoi approfondire l’argomento in questo articolo: http://www.sedurreledonne.com/linguaggio-del-corpo-femminile/
      Un altro modo per capire quali sono i suoi reali sentimenti, è quello di staccarsi un po da lei, non vuol dire che devi sparire dalla sua vita, ma mostrarle che tu hai una tua vita con passioni che ti coinvolgono e farle capire che anche senza di lei sei felice. Lei lo percepirà come un distacco e si comporterà di conseguenza. Anche qui osserva attentamente i suoi comportamenti perché ti sveleranno ciò che prova realmente per te.


  11. Luigi
    1 anno ago

    Salve, ho conosciuto la mia migliore amica cinque anni fa perché era la ragazza del mio migliore amico e sono stati insieme fino allo scorso anno. Fino a quel momento non ho mai pensato di essere innamorato, ma nell’ultimo anno da quando si è lasciata ci siamo avvicinati molto e son scappati anche dei baci mentre avevamo bevuto entrambi, mi sono reso conto che mi piace da molto poco, ma non ho idea di come comportarmi.
    Adesso siamo molto legati e non mi va di rovinare tutto, ma allo stesso tempo mi rendo conto che più la vedo e più vorrei vederla e che così facendo non trovo nemmeno interesse in altre ragazze per cercare di farmela passare…cosa mi consigliate?


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Luigi,
      da quello che ci racconti lei non ti vede come solo un amico ma come un potenziale amante e il bacio, anche se aveva bevuto, dimostra che, quando è libera dai suoi schemi mentali e logici, prova una certa attrazione per te…
      E’ vero, tu sei il migliore amico del suo ex e questo potrebbe frenarla o spingerla verso di te (forse per un dispetto nei confronti dell’ex???).
      Quando le ragazze escono da una storia importante, spesso dicono di non sentirsi pronte per un altra storia, ma in realtà quello che vogliono dire realmente è che vogliono incontrare un uomo che le faccia provare nuove emozioni e che la distraggano dalla storia precedente.
      Ora se vuoi avere successo con la tua migliore amica, quello che devi fare è farle provare delle belle sensazioni ed esperienze ogni volta che si trova in tua compagnia, devi coinvolgerla emotivamente e da questo articolo puoi avere ulteriori suggerimenti:
      http://www.sedurreledonne.com/la-tecnica-migliore-per-sedurre-una-donna/


  12. Alessandro
    1 anno ago

    Ciao, anche io con la mia migliore amica ho un legame fortissimo, lei ha una situazione familiare abbastanza complicata, i suoi sono poco presenti e lei conta praticamente sempre au suo fratello che ha 20 anni, fatto sta che lei mi invita sempre in piscina a casa sua anche solo io e lei, quando siamo in giro insieme mi stringe la mano quando ha qualche problema o se ha paura di qualcosa o qualcuno, quando mi abbraccia mi stringe forte e quando non ci vediamo per un giorno ci scriviamo sempre che l’uno manca all’altra, lei conta su di me e io mi sento importante per lei, ma allo stesso tempo in difficoltà, siamo nella stessa compagnia e lei preferisce sempre me agli altri 3 maschi che ci sono. A volte capita che siamo in giro in paese insieme e ci vedono alcune persone che conoscono i miei e quando li vedono chiedono a mio papà se fossimo fidanzati, ma anche lui dice perché sa che siamo solo migliori amici, capita anche che mi invita a dormire a casa sua quando i suoi non ci sono appunto. Non so che fare. Ora che siamo in estate ci sono molte volte che si mette in costume e andiamo in piscina e io la abbraccio e la tengo sulle mie gambe, lei ci sta volentieri e mi racconta sempre la sua situazione con gli altri ragazzi, in quei momenti vorrei essere io uno di loro. Ma purtroppo non capita spesso di andare sul discorso amore, da quando io ho lasciato la mia ex che mi usava solo per le sue voglie sessuali e lei ha lasciato il suo ex che la trattava male, a me veniva da andare a prenderlo a pugni sui denti. Lei mi consiglia da un po’ di andare in palestra e io ci proverò quest’inverno, anche se non ho ciccia perché sono alto. Ora come ora non me la porterei a letto ma vorrei avere qualche consiglio per farla attrarre a me amorosamente.


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      tu sei molto speciale per lei e vista anche la sua situazione familiare, per nulla al mondo vorrebbe perderti. Sa anche che può contare su di te in qualsiasi momento e per qualunque evenienza. Ed è proprio questo tipo di legame che abbassa la sua attrazione amorosa nei tuoi confronti!
      Lei ti sta comunque studiando, lo fa inconsciamente e mai affermerà tale ipotesi.
      Sta a te adesso dimostrarle di essere il ragazzo giusto per lei, e questo non vuol dire diventare il suo zerbino, al contrario, coltiva i tuoi interessi, falle capire che non esiste solo lei e che la tua vita è fantastica comunque.
      Quando parli con lei, alterna discorsi scherzosi ad altri un po’ seri e profondi, stuzzicala con discorsi di amore, fino a parlare di sesso. Fai attenzione a parlare di ex e, quando lei prova a farlo interrompila subito parlando di altro, altrimenti non uscirai mai dalla zona amicizia…
      Leggi gli articoli di questo sito perché troverai tanti consigli per conquistarla.


  13. Matteo
    1 anno ago

    La mia situazione è molto molto complicata. Io e la mia migliore amica ci siamo conosciuti circa un anno fa tramite amici ed abbiamo creato un gruppo con cui uscivamo. Lei si era appena lasciata da una storia lunga e si è messa insieme ad un altro ragazzo del gruppo. Dopo poche settimane lei ha dichiarato la mia attrazione verso di me e per circa un mese siamo stati “scopamici” dopodiché a causa di una presunta (ma non vera) gravidanza (lei ha 18 anni, io 20) abbiamo interrotto questo rapporto e siamo rimasti amici, questo rapporto di amicizia però a me sta molto stretto e l’ho anche riferito a lei ma ora come ora non ne vuole sapere di metterci insieme e ogni volta che me parliamo lei dice che in questo momento non se la sente..facciamo tantissime attività insieme ma da parte sua non nasce la scintilla.. Tra qualche giorno andremo in un centro termale insieme da soli sotto sua proposta e io non so come comportarmi..cosa mi consiglia?


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      avete già fatto sesso e questo ti mette in una posizione di prestigio, ma il fatto di aver rischiato una gravidanza
      può averla bloccata. Molto probabilmente ha ancora paura di intraprendere una relazione seria e se tu continui a farle
      pressione, rischi di allontanarla da te.
      Approfitta di questo momento che passerete insieme alle terme per far scattare di nuovo l’attrazione sessuale.
      Per adesso non accennare al discorso relazione e futuro insieme, stai molto leggero, falla ridere e divertitevi insieme.
      Non starle troppo attaccato, prenditi i tuoi spazi e poi torna da lei senza dirle niente e sfiorandole solo un braccio.
      Quando parli con lei alterna momenti di dialogo con altri in cui non dici niente e la guardi negli occhi, per poi ritornare
      a parlare come prima.
      Visto che siete alle terme proponile un massaggio rilassante, è un buon apripista verso l’attrazione sessuale!


  14. Alessandro
    1 anno ago

    Ciao, io ho questa situazione: sono uscito con questa ragazza e ci siamo piaciuti e al terzo appuntamento ci siamo baciati. Abbiamo iniziato a frequentarci per circa 1 mese e mezzo alla fine del quale mi dice che per lei non è scattata e tronca. Circa una settimana dopo mi rifaccio sotto e la convinco di riprovare, ripartiamo e poco dopo stessa cosa. Lei mi ha detto che possiamo uscire quando vogliamo ma solo in amicizia, si trova bene con me, ma ci.possiamo vedere come solo amici. Per come la penso io l’attrazione c’è o comunque c’era e vorrei capire come ripristinare il tutto. Un’ultima nota: in tutto questo e per varie situazioni non siamo riusciti a fare sesso una volta!


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      molto probabilmente c’è stato qualcosa nel tuo comportamento che non le ha fatto scattare l’attrazione!
      In queste prime fasi le ragazze mettono in atto dei test di seduzione per vagliare se tu puoi essere il suo vero uomo…
      Il fatto che vi siete baciati è già un buon segno, ma la seconda volta che ci avete riprovato, molto probabilmente hai messo in atto gli stessi atteggiamenti della prima volta e quindi per lei non c’era niente di nuovo.
      Rivaluta i tuoi precedenti e leggendo tra le pagine di questo sito, cerca di capire cosa puoi modificare nei tuoi comportamenti per riuscire ad apparire più attraente!
      Leggi questo articolo sulle tecniche di seduzione per essere più efficace nella conquista:

      http://www.sedurreledonne.com/tecniche-di-seduzione-come-essere-piu-efficace-nella-conquista/


  15. Marco
    1 anno ago

    Salve,
    Conosco questa ragazza ormai da un anno. Abbiamo legato tantissimo fin da subito. Si è sempre dimostrata espansiva. Pochi mesi dopo la conoscenza si mise con un ragazzo della mia zona. Tantissime volte, mentra stava con lui, lei veniva da me a confidarsi a sfogarsi a cercare aiuto e sostegno che lui non le dava. Molte volte diceva che lui doveva essere piu come me e viceversa (sul viceversa indendo dire che lui è piu aperto, io piu timido. Su questo ci sto lavorando e lei lo sta notando).ora non stanno piu insieme. All’epoca comunque eravamo e lo siamo tuttora migliori amici l’un l’altro, dato che a me interessava da tempo un’altra. Su questo mi è stata molto vicina e credo che sia da allora che ho iniziato ad affezzionarmi a lei. Tra noi il contatto è sempre andato ad aumentare. Baci sul viso, abbracci, carezze ecc… Piu volte mi fece toccare il suo corpo con la scusa “ti sembro ingrassata?”.
    Ci sentiamo sempre su whatsapp o per telefono.
    Se lei mi cerca e non le rispondo si dispiace, e viceversa.
    Tanti nel mio paese hanno credono ci fosse qualcosa tra noi. Molti credono che siamo una coppia.

    Il punto è che continua a dirmi che sono il piu importante per lei, il suo migliore amico, anche se litigliamo continua a dirlo. Ma quando gli ho buttato in battuta “ma se io e te stessimo insieme?”
    Lei rispose: “sei troppo importante non voglio rischiare di perderti. Ci sono gia passata.”

    Un altra frase che le ho sentito dire parlando genericamente:”Non voglio nessuna relazione ora”

    Le ho detto che forse il suo ex aveva ragione e forse la mia è piu che amicizia.
    Ma su questo argomento non c’è stato nessun tipo di approfondimento da parte sua.

    Il nostro rapporto cmq non è variato.

    Nota: poco tempo fa abbiamo avuto due mesi di litigio e distacco. E cmq ripeteva. “Giuro ci tengo a te. Parlo tutti i giorni di te con i miei amici. Sanno che mi manca il mio migliore amico”

    Che fare?


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Marco,
      le migliori relazioni nascono proprio da questo tipo di situazione, quando lui e lei si capiscono profondamente e sentono questo legame intenso.
      Quello che manca a te in questo momento è l’attrazione sessuale. Quando lei ti dice che non vuole nessuna relazione, in realtà ti sta dicendo che nessuno le ha fatto scattare in lei l’attrazione sessuale.
      Ma tu qui hai un vantaggio, la conosci, sai cosa la fa divertire e cosa invece la irritano. Gioca su queste due leve; falla divertire quando è insieme a te e poi staccati e pensa alla tua vita, dai tutto te stesso quando sei insieme a lei e poi allontanati dimostrandole che stai bene anche senza di lei.
      Evita in questa fase le dichiarazioni di amore, perché lei non le accetterà… Una volta che è scattata l’attrazione sessuale allora sarà pronta e potrai dichiararti.
      In questo articolo trovi altri consigli su come comportarsi in questa delicata fase:
      http://www.sedurreledonne.com/zona-amicizia-come-trasformarla-in-amore/
      Per far scattare in lei l’attrazione sessuale, prendi spunto da questo articolo:
      http://www.sedurreledonne.com/lei-non-e-attratta-sessualmente-da-me/


      • Marco
        1 anno ago

        Buongiorno,
        Volevo aggiornarla.

        Le cose tra noi continuano senza cambiamenti.

        Ultimamente la ignoro. E puntualmente lei ogni giorno mi scrive dispiaciuta.

        Lei si frequenta con un altro in una storia a suo dire non seria.

        Quando esco con un altra lei si ingelosisce da matti e non lo nasconde. Piu spesso cerca occasioni di stare assieme. E vuole che esca con lei anche se c’è questo tipo.

        Io per ora continuero con questa sua gelosia.

        Altri consigli?


        • sedurre
          12 mesi ago

          Ciao Marco,
          per far scattare in lei l’attrazione sessuale, dovrai tenere duro e non cedere ai suoi test…
          Molto probabilmente è molto confusa e non capisce bene cosa rappresenti per lei e in questa fase e fa di tutto per mantenerti nella zona amicizia.
          Fatti rispettare come uomo, se ti chiede di uscire con lei e il suo tipo, di che hai di meglio da fare e che devi uscire con altre persone, rimani vago e non dare troppe spiegazioni.
          Continua ad uscire con altre ragazze ma non con lo scopo di farla ingelosire, non raccontarle troppo e tienila sempre nel mistero.
          Deve capire che la tua vita va alla grande anche senza di lei…


  16. Gianmarco
    1 anno ago

    Allora parto subito dicendo che io e la mia migliore amica ci conosciamo sin dalla terza elementare (ora siamo entrambi in prima superiore)
    Siccomesono follemente innamorato di lei e metà della nostra classe vuole che noi ci mettiamo insieme ormai ho deciso di dichiararsi però non so come fare anche perché ho paura che la nostra amicizia finisca in caso di un rifiuto


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      se dichiari il tuo folle amore per lei così all’improvviso, lei potrebbe rimanere talmente sconvolta da volere rompere anche il vostro rapporto di amicizia!
      So che in questo momento quello che provi ti spinge a volerti dichiarare, pensando di fare la cosa più bella e romantica, ma le donne utilizzano dei canali differenti da quelli degli uomini e se la metti di fronte ad una scelta, Si o No, lei potrebbe dirti di no, non perché non ci tiene a te, ma solo perché l’imbarazzo del momento o l’incredulità della situazione, la spingono alla scelta più razionale.
      Vai per gradi e piccoli passi, inizia a farle capire che per te il vostro rapporto sta diventando qualcosa di più di una amicizia.
      Se la conosci bene sai quali sono le sue passioni e molto probabilmente ne avrete anche in comune… falle provare delle belle sensazioni e dille liberamente che stai iniziando a sentire delle vibrazioni diverse quando sei in sua compagnia e, se anche lei conferma il tuo stesso feeling, allora puoi farti avanti e dichiararti.


  17. Marco5655
    1 anno ago

    Ciao a tutti.
    Conosco la mia migliore amica da quasi un anno e inizialmente non mi attraeva.
    Da pochi mesi mi sono accorto di essere geloso di lei e ora che è fidanzata , vederla con il ragazzo mi fa stare a disagio.
    Vorrei tanto che la nostra amicizia si trasformasse in qualcosa di più ma ho paura che poi se ci lasciassero butteremmo la nostra amicizia in aria…
    Non so come fare a far passare questa cotta.
    Ogni complimento a un ragazzo per me è una stretta di cuore…credo che io non sia alla sua altezza.
    Più provo a non pensarci più sto male.
    La vedo circa 3 volte alla settimana e ogni volta che ci vediamo ci abbracciamo ecc.
    Chi mi può aiutare in modo da farmi passare questa cotta però non perderla come migliore amica?


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao Marco,
      il senso di disagio che provi nel vederla con un altro ragazzo è dovuta alla paura che ti venga portata via e che non possiate più avere i vostri momenti di condivisione. Molto probabilmente dentro di te risuona qualcosa di molto profondo nei suoi riguardi, forse gli interessi in comune o il fatto di capirsi al volo come non succede con nessun altro, ti fanno desiderarla di averla sempre al tuo fianco.
      Il fatto che lei abbia un altro ragazzo non significa che sia felice o che lo veda come l’uomo della sua vita e molto probabilmente si confiderà con te anche su questi aspetti.
      Mantieni la sua amicizia e prova nello stesso momento a farle sentire il tuo distacco, usa il tira e molla per valutare se anche per lei tu sei qualcosa di più di un amico.
      Quando dici di non essere alla sua altezza dimostri di non avere una super autostima e molto probabilmente ti poni nei suoi confronti con un atteggiamento di inferiorità e questo ti fa passare come vittima degli eventi che ti succedono e non come l’artefice.
      Dovrai lavorare molto sulla stima di te stesso e fare in modo che lei ti percepisca in modo diverso. Leggi l’articolo seguente dove trovi ulteriori consigli:
      http://www.sedurreledonne.com/autostima-come-essere-piu-attraente-con-le-ragazze/


  18. Federico
    1 anno ago

    Ciao, conosco questa ragazza ormai da 5 anni, era la migliore amica della mia ragazza (storiella adolescenziale) ad ogni modo mi sono innamorato di lei, gli ho detto quello che provavo ma purtroppo non è andata bene. Dopo si è fidanzata e da circa un anno si è lasciata tra qualche tira e molla ed abbiamo ripreso i contatti, a sentirci, ad uscire finché qualche giorno fa lei si rese conto che da parte mia c’è ancora oggi qualcosa in più di una semplice amicizia e mi ha costretto a parlarne, non so se ho fatto un errore ad ammettere tutto e parlarne anche se ne abbiamo parlato per cellulare perché al momento siamo distanti e adesso vuole parlarne di persona, anche se dai messaggi mi è sembrata molto chiara sul come vede la situazione! Quindi spero abbiate una soluzione anche per me!


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      in questa situazione hai fatto bene a manifestare i tuoi sentimenti… lei oramai li conosce già. Adesso sta a te decidere se voler continuare a frequentarla solo come amico o continuare sulla strada della relazione.
      L’importante adesso è non cedere ai suoi stratagemmi per tenerti solo come amico, piuttosto staccati da lei per un periodo per poi ritornare.
      Fatti desiderare e non diventare il suo passatempo!
      Molto probabilmente lei ha bisogno di parlare e di stare in tua compagnia per potersi confidare… ascoltala, ma rispettati e dai precedenza ai tuoi bisogni, ai tuoi interessi ed al tuo tempo.
      Segui e dimostrale i tuoi valori e per lei diventerai un uomo da non lasciarsi scappare…


  19. Rino
    1 anno ago

    Ciao scusa per il tempo che ti rubo. Il mio problema é di essere innamorato della mia migliore amica da 3 anni. Anni fa ho cercato di conquistarla ma inutilmente. Mi disse che se glielo dicevo subito poteva andare diversamente. Abbiamo avuto una relazione di 2 mesi tra agosto e settembre e poi mi ha lasciato dicendomi che soffre e pensa di prendermi in giro visto il sentimento non corrisposto da parte sua.
    Siamo finiti anche a letto quando sravamo insieme. Ora il nostro rapporto é distaccato e freddo. Mi manca averla tra le mie braccia e vorrei solo che lei si innamorarse di me come é accaduto diversi mesi fa quando non volevo stare con lei. Spero mi puoi aiutare.


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      la risposta alla tua domanda potrebbe trovarsi nelle tue ultime frasi: “lei ha provato attrazione per te quando tu non volevi stare con lei”…
      Può sembrare strano ed assurdo ma funziona proprio così, siamo spesso attratti da chi non ci desidera.
      Il fatto che lei abbia già provato attrazione per te, ti da un vantaggio. Ma quando lei ti dice che ha paura di farti soffrire è perché crede di avere un grande potere su di te… e questo è conseguenza di un atteggiamento bisognoso e magari troppo accondiscendente nei suoi confronti.
      Se vuoi riconquistarla, devi ripensare a quei momenti che le hanno fatto scattare l’attrazione e farglieli rivivere.
      Ricordati che sei tu che decidi chi e cosa può farti soffrire nella tua vita e lei deve capire che tu sei felice con o senza di lei…


      • Rino
        1 anno ago

        Grazie di cuore mi hai dato un grande consiglio


  20. Rino
    1 anno ago

    Di tanto in tanto nel periodo in cui mi voleva mi pensava e non sa cosa le fac e va scattare il pensiero. Credo che facendole scattare qualcosa nella mente potrei far ritornare lavoglia di me. Come?
    Grazie in anticipo


    • sedurre
      1 anno ago

      Esatto… l’attrazione che aveva per te è scattata ad un livello inconscio e neanche lei riesce a spiegarlo.
      Questo succede quando si entra in sintonia profonda con una persona. Normalmente succede quando si hanno gli stessi valori o principi morali.
      Per una ragazza potrebbe essere la percezione di sentirsi capita ed accettata.
      Dovrai agire a livello di mente emotiva e non razionale per riuscire a riconquistarla. Ritira fuori quelle qualità che mostravi quando eravate nel vostro momento migliore, e per il momento non accennare ad una relazione insieme.
      Gioca un po con lei e con le sue emozioni, alterna momenti in cui le dedichi il tuo tempo ed altri dove pensi solo a te stesso, ai tuoi hobby, alle tue passioni, staccando da lei per un breve periodo. Quando ritorni da lei non raccontarle tutto e rimani sul vago e nota quali sono le sue reazioni…


      • Rino
        1 anno ago

        Le ho fatto un cartellone, ora stacco da lei per un po’ vediamo cosa succede.
        Ho cercato di dare diciamo tanto e ora farglielo mancare così vediamo come si comporta. Ho cercato di farla emozionare.
        Grazie dei tuoi consigli


  21. Matteo
    11 mesi ago

    Salve, la mia è una situazione alquanto complicata e non saprei davvero come uscirne. Ho conosciuto la mia migliore amica tramite la mia ex ragazza, con la quale fino a quasi un anno fa stavo insieme (preciso, anche loro adesso sono migliori amiche). Inizialmente da parte mia non c’era praticamente niente a livello di sentimenti nei suoi confronti in quanto fossi ancora innamorato della mia ex ragazza, ma da quando mi sono lasciato ho incominciato a legarmi di più a lei, vedendola come un punto di riferimento. Ho iniziato a capire che lei a livello caratteriale aveva ed ha le caratteristiche che mancavano alla mia ex e che mi hanno portato a lasciarla. Quindi pensandoci sopra cercavo di capire quale fosse la cosa giusta da fare, e questa estate ho finito per dirle tutto e la sua risposta è stata praticamente quasi come me la aspettavo: mi vede solo come un amico e non pensava affatto nella sua testa che io potessi arrivare a quella conclusione, e la cosa l’ha fatta star male in quanto riteneva di sentirsi in colpa per questo. In più, c’è anche il problema della mia ex che è la sua migliore amica, e lei essendo una ragazza che tiene molto ai valori non sarebbe mai in grado di andare oltre a questa cosa, nonostante la mia ex sia tutto l’opposto invece visto che di cavolate ne ha fatte anche tante sotto questo punto di vista. Dopo questa “friendzone” praticamente programmata credevo di non poter più andare avanti con lei con lo stesso rapporto di prima visto che oramai sapeva tutto di quello che pensavo di lei ed io non me la sentivo di essere solamente il suo migliore amico con il quale poteva confidarsi segretamente e basta, perciò finii per staccarmi per un po’ di tempo non rivolgendole più la parola, e la cosa faceva star male lei ed ancora di più me. Così, rendendomi conto che preferivo comunque averla nella mia vita, siamo tornati ad essere amici e per un certo periodo di tempo ho pure pensato che quello che mi era accaduto fosse stata solamente una “cotta passeggera” e che tutto finalmente fosse finito, come un brutto incubo… ma invece adesso sono di nuovo punto e da capo se non peggio, e non so più cosa fare. Lei si confida con me per ogni cosa, mi parla dei ragazzi con cui ogni tanto si frequenta e finisce sempre per stancarsi di loro perché reputa che ognuno di essi non sia quello che vuole realmente e sostiene di non riuscire mai a trovare quello che cerca, anche perché crede di non saperlo ancora con esattezza. Ha il carattere perfetto della mia ragazza ideale, è serissima e molto matura ed è proprio quello che io cerco in una ragazza. È piena di valori ed al giorno d’oggi è praticamente impossibile per me trovare ragazze simili a questa età, e io credo di poter darle quello che cerca e quello che merita, visto che so di essere un ragazzo serio e so di poterle trasmettere quello di cui lei ha bisogno, il problema è che però lei sembra non capirlo a differenza mia e anche magari di qualche mio amico con il quale ogni tanto mi confido su questo. Ed ora sono qua, ora sono qua perché non ho intenzione di sentirmi dire da lei un’altra volta le stesse cose e di subire una nuova delusione, rischierei di rovinare del tutto il rapporto fra di noi e sarebbe l’ultima cosa al mondo che vorrei visto che lei è una delle poche certezze che ho. Se può interessare qualche dato per far capire meglio questa situazione, abbiamo entrambi 17 anni e la mia ex adesso vive in Tailandia e si sente con lei praticamente ogni giorno ed ogni tanto torna qua a trovarla come proprio ha fatto in questo periodo. In più, la mia migliore amica è ancora vergine e dice di voler aspettare il ragazzo giusto che non sa mai se arriverà, e dopo ciò che vi ho raccontato credo che quello che penso su questo già lo immaginiate, ma presumo non possa bastare se è solo il mio pensiero e non anche il suo. Scusate per il disturbo ma mi sono documentato su internet per saperne di più e per capire cosa fare ed è l’unico modo che ho trovato per sfogarmi con qualcuno…
    Buona giornata e tanti auguri di buon Natale.


    • sedurre
      11 mesi ago

      Ciao Matteo,
      è l’errore che purtroppo fanno molti uomini: dichiarare i propri sentimenti di amore alla migliore amica, senza prima aver creato attrazione!
      Quando una ragazza ti confida ogni minimo particolare della sua vita relazionale e sociale, lo fa perché si fida di te e sa che tu non pensi a lei con dei sentimenti d’amore e con attrazione sessuale.
      Bisogna prima creare uno stato di attrazione e solo dopo farsi avanti, altrimenti lei si sentirà come tradita da te.
      Ti auguriamo un grande successo con le donne


  22. Stefano
    10 mesi ago

    Questa estate mi sono avvicinato molto ad una mia amica e alla fine siamo diventati migliori amici, il fatto è che lei mi piace da morire e sonore sempre felice insieme a lei , l’unico problema è che lei è fidanzata da un anno fatto da poco…il nostro rapporto è speciale e io non so più come comportarmi ….vorrei stringerla, baciarla, coccolarla solo che non posso ….è molto frustrante…lei non sa che a me piace e non so come fare …vorrei tanto mettermici insieme.


    • sedurre
      10 mesi ago

      Ciao Stefano,
      prima di dichiararti è importante che lei provi attrazione nei tuoi confronti.
      Se adesso decidi di svelargli tutti i tuoi sentimenti, lei potrebbe non capire!
      E’ come se lei avesse stipulato un contratto con te; siamo solo amici.
      Il primo passo da fare è capire quanto lei ci tenga a te e non solo come amico e, per fare questo dovresti provare a staccarti da lei e notare le sue reazioni…
      Se vuoi realmente conquistarla devi mostrarle che la tua vita è fantastica e che si sta perdendo qualcosa a non stare insieme a te.
      Non mostrarti bisognoso o troppo appiccicoso, perché in questo modo ti manterrà sempre nella zona amicizia.


  23. Marco
    10 mesi ago

    Salve, la mia é una situazione complicata, soffoco dentro e sto male… 2 anni fà mi avvicinai a questa ragazza simpaticissima e intelligente, uscivamo insieme, bevevamo spesso, una sera in macchina mi guardava con un intensità particolare e la baciai, da lì inizio un rapporto di sesso e amicizia perché io avevo paura di impegnarmi, lei era pazza di me e io non capivo i miei sentimenti, li ignoravo.. poi abbiamo smesso di fare sesso, e lei si é messa insieme ad uno dei miei migliori amici, io l’ho accettato e ho voluto rimanere suo amico, 3 mesi fà dopo due anni si sono lasciati e lei ha iniziato a confidarsi con me.. abbiamo legato moltissimo e io mi sono reso conto di amarla alla follia, ogni cosa di lei mi rende felice, e una sera mi sono dichiarato e lei mi ha guardato é mi ha detto “baciami” e io mi buttai, però decidemmo di non andare oltre per via del mio amico, dopo abbiamo iniziato a sentirci spesso, e lei ha iniziato ad aprirsi con me dicendo che solo io la capisco è che con me può essere se stessa, ci siamo visti una domenica e siamo stati a baciarci tutto il giorno, poi lei é tornata a studiare ma continuavano a sentirci sempre, parlando di tutto, io sempre lì per lei e lei per me, fino all’altra sera dove dopo aver fatto sesso da ubriachi lei é scoppiata a piangere, per poi tornare a casa e baciarmi prima di salutarmi… Il giorno dopo si scusa e dice che tiene a me, e qualche altro giorno più tardi mi dice che non prova quello che provo io e che prova un forte affetto e non vuole ferirmi, ma io le ho detto che voglio che rimanga nella mia vita perché voglio starle accanto… Solo che io la amo e non voglio essere suo amico, voglio essere il suo ragazzo, e renderla felice ogni girno… Aspetto un suo consiglio.. io ho 24 anni e lei 26


    • sedurre
      10 mesi ago

      Ciao Marco,
      tra di voi c’è attrazione e questo ti da un grande vantaggio…
      Da quello che ci racconti lei prova dei forti sentimenti per te ma sente troppo il tuo interesse nei suoi confronti e potrebbe spaventarla!
      Il tuo focus è centrato molto su di lei e meno su te stesso e questo la spinge a staccarsi da te.
      Certo tu sei innamorato e vorresti fare di tutto per lei, è comprensibile… ma rischi di non raggiungere i tuoi obiettivi.
      Molto probabilmente lei in questo momento ha bisogno solo di leggerezza e di non dover pensare ad una relazione seria.
      Prova a staccarti un po da lei e poi ritornare ma senza essere appiccicoso o bisognoso, lei deve percepire che la tua vita è fantastica anche in sua assenza…


    • Marco
      10 mesi ago

      Per quanto tempo dovrei allontanarmi ?


      • sedurre
        10 mesi ago

        Se vi vedete o sentite tutti i giorni, staccati per 2 giorni e vedi cosa succede…
        Se non c’è nessuna reazione da parte sua, aumenta fino a quando lei inizia a farti domande su cosa hai fatto o dove sei stato!
        Rimani sempre vago e misterioso nelle risposte, non raccontarle tutto della tua vita…


  24. Marco
    10 mesi ago

    Grazie, spero che funzioni


  25. Master
    9 mesi ago

    Ciao a tutti, anche io vivo una situazione piuttosto bizzarra. Conosco la mia migliore amica da un qualcosa tipo 12/13 anni circa. Abbiamo avuto sempre un bel rapporto ma è solo negli ultimi 2/3 anni che siamo diventati molto intimi e legati. Ed è qui che avviene il fattaccio. Sono alla ricerca di una ragazza seria con la quale instaurare una relazione ma mi è andata sempre male. Da circa un anno ho iniziato a pensare ad una cosa, ovvero che tutti i miei amici, conoscenti o semplicemente gente che mi conosce appena mi vedrebbe benissimo con la mia amica (c’è gente esterna a noi che era convinta che io fossi il suo ragazzo). Ho iniziato a riflettere molto su questa cosa perché se così tante persone mi dicono questa cosa forse un fondo di verità c’è. E in effetti ho tantissimi punti in comune con lei: siamo entrambi molto estroversi e solari, abbiamo le stesse passioni, abbiamo un’intesa e un feeling molto forti e, cosa forse più importante di tutte abbiamo la stessa visione del mondo e sogni identici (entrambi vorremmo metter su famiglia e sposarci). Possibile che la ragazza che cerco sia proprio lei? Non ho una cotta per lei ma comunque l’ho sempre trovata molto carina e seducente e ammetto di provare qualcosa nei suoi confronti. Il problema è che è fidanzata da circa 6 anni con un tipo che è il classico idiota che la fa soffrire quasi sempre e che si tira sempre indietro a qualsiasi cosa, alla convivenza, ad un fidanzamento ufficiale, persino accompagnarla da una parte ad un’altra è un problema. In una parola, se ne frega molto. Lei si lamenta spesso di lui con me, dice che è stufa di questo atteggiamento, che lei è sempre l’ultimo dei suoi problemi e via discorrendo. Conosce anche il mio punto di vista, ovvero che lei è sprecata con un tipo simile ma non intende lasciarlo (penso più per paura che rimanga sola che per un vero e proprio attaccamento sentimentale). Ho fatto tantissime volte le veci del suo ragazzo e sono intervenuto quando lui non c’era (ovvero molte volte), come un vero e proprio sostituto. Mi sono spinto molto in là per lei, facendo cose che un semplice amico non avrebbe fatto. Io ho paura di rovinare un’amicizia molto bella perché a lei tengo molto ma al tempo stesso non riesco più a sopportare di vederla sprecata con una persona simile quando magari insieme potremmo essere felici e costruire qualcosa di veramente bello insieme. Voi che cosa mi consigliate di fare? Grazie mille per lo spazio!


    • sedurre
      9 mesi ago

      Esatto, tu potresti essere la persona perfetta per lei, ma fino a quando lei non proverà attrazione per te, ti vedrà solo come un fratello pronto a consolarla quando l’ennesimo stronzo la farà soffrire.
      Prova a studiare la sua condizione sentimentale. Perché è attratta da questo ragazzo nonostante la tratta male?
      Che cosa gli fa provare? Forse riesce a colmare qualche suo bisogno?
      O è proprio il fatto di non essere considerata e trattata con distacco che la fanno legare al suo ragazzo?
      Se la conosci bene e da cosi’ tanto tempo, puoi trovare una risposta nel suo passato da adolescete ed in particolare nel rapporto con suo padre.
      Forse ha trovato in lui lo specchio di suo padre.
      Tutte le porte sono aperte e sta a te uscire dalla zona amicizia e farti percepire come l’uomo della sua vita.


  26. OMAR
    9 mesi ago

    ciao mi chiamo Omar e conosco la mia migliore amica dai tempi dell’asilo sono innamorato di lei da un anno circa ma non so come fare per conquistarla.Andiamo quasi sempre in palestra assieme e trascorriamo il nostro tempo libero giocando con la play o con altre attività(sempre assieme ovviamente);quando siamo assieme lei mi racconta molto su di lei e vuole sapere poco su di me e a volte quando parlo lei risponde con “si,si” oppure va bene….come dovrei fare?


    • sedurre
      9 mesi ago

      Ciao Omar,
      il vostro è un bel rapporto di amicizia e continuerà ad esserlo fino a quando non cambierai atteggiamento.
      Lei ti vede come un fratello e ti risponde in quel modo perché ti da per scontato!
      Sa che tu ci sarai sempre per lei, ogni suo desiderio tu correrai fino a dare più importanza alla sua vita piuttosto che alla tua.
      Devi creare attrazione, devi fare in modo che lei inizi a vederti in un modo diverso…
      Scarica il report gratuito, dove viene spiegato molto bene questo aspetto.


  27. OMAR
    8 mesi ago

    ciao,sono sempre io Omar….in questa settimana ho provato ad applicare i consigli che mi hai dato e ho avuto dei riscontri positivi ad es cerca molte volte il contatto fisico come un pugnetto sulla spalla oppure molte cerca di guardarmi negli occhi.Sinceramente stavo pensandodi dichiararmi perchè la penso ogni minuto di ogni giornata e voglio vedere lei cosa prova nei miei confronti….cosa ne pensi?


    • sedurre
      8 mesi ago

      Bene Omar,
      quando sei con lei cerca di creare dei momenti di profonda attrazione e solo allora inizia ad accennare a qualcosa tra voi due, ma vacci ancora piano con le parole, potrebbe non essere pronta. Falle qualche battuta su voi due e nota come reagisce!
      Potresti azzardare persino un bacio, quando senti che lei è attratta da te…


  28. OMAR
    8 mesi ago

    mi puoi dare qualche consiglio su come creare dei momenti di profonda attrazione?


  29. Simone
    8 mesi ago

    Ciao, avevo una domanda da fare… se fisso la ragazza negli occhi mentre parlo e lei distoglie lo sguardo, vuol dire che non è interessata? E dichiararsi è sbagliato? Io credo che dichiarandosi, facciamo cambiare il modo in cui lei ci vede ed è meglio che continuare ad andare avanti facendo crederle che noi vogliamo solo essere amici.


    • sedurre
      8 mesi ago

      Ciao Simone,
      ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione per capire se una ragazza è interessata… l’argomento che stai affrontando con lei, se é una ragazza timida.
      Non è sbagliato dichiararsi, ma va fatto nel modo giusto, creando sempre attrazione, o facendole provare un’emozione di piacere. A seconda dei casi e del tipo di amicizia è bene ponderare le parole e andare con gradualità


      • Simone
        8 mesi ago

        Diciamo che è una ragazza abbastanza timida e credo che già abbia capito ciò che provo per lei ma aspetta solo che io mi dichiari per averne la conferma. Diciamo che ultimamente non ci siamo frequentati , abbiamo ripreso solamente da giorni e ho notato un cambiamento da parte sua e ricerca di attenzioni quando siamo in gruppo, per esempio mentre parlavo con altre ragazze, si è avvicinata e ha pestato la scarpa oppure quando camminiamo è sempre lei a venirmi vicina piuttosto che andare con le sue amiche.


        • sedurre
          8 mesi ago

          Si, sono dei bei segnali di interesse… Sta a te fare il passo in avanti


  30. OMAR
    8 mesi ago

    lei a volte mi racconta cose intime su di lei è una cosa positiva?se no cosa dovrei fare per cambiare la sua reazione nei miei confronti?perchè ho provato a leggere ma non ho ben capito cosa fare,scusa per il disturbo


    • sedurre
      8 mesi ago

      Puo’ essere positivo se siete in un momento intimo tra voi due, mentre se siete a fare shopping, lo fa perchè ti vede come la sua migliore amica!
      Se ti parla di cose intime e lo fa come battuta o ti lancia uno sguardo provocatorio, allora è positivo…


  31. Roberto
    8 mesi ago

    Salve,allora,io faccio la prima liceo e ho legato con la mia migliore amica da 7 mesi,credo che mi stia cominciando a piacere,anche tanto perché in ogni momento penso a voler stare con lei,e altri film mentali.
    Il punto è che ci sono dei giorni in cui sembra che ci stia e altri no,e sinceramente non so che fare,anche perché fisicamente non credo ci sia niente per lei,anche se caratterialmente anche lei è molto presa. vorrei dirglielo il suo compleanno che è fra 2 settimane però vorrei essere sicuro…


    • sedurre
      8 mesi ago

      Ciao,
      prova a giocare al suo stesso gioco, un giorno dalle importanza e poi prova ad allontanarti da lei ed osserva le sue reazioni. La questione non è se lei ci sta oppure no, ma quanto sarai capace di farle provare attrazione per te…


  32. michele
    8 mesi ago

    Salve
    A me da molto piace questa ragazza e all’inizio anche io piacevo molto a lei, dunque, abbiamo iniziato a frequentarci e man mano abbiamo scoperto di avere tantissime cose in comune e proprio per questo lei un giorno ( senza che io avessi mai accennato al metterci insieme) ha detto che tra noi non poteva esserci niente perchè al momento era molto confusa.
    Il problema è che ha scritto ad una sua amica che ha fatto ciò perchè all’inizio le piacevo ma dopo vedendo che avevamo molte cose in comune ha deciso di abbandonare tutto.
    Cosa posso fare per riconvincerla a stare con me?


    • sedurre
      8 mesi ago

      Ciao,
      quando una donna dice di essere confusa, tra le righe ti sta dicendo di non aver provato quell’attrazione giusta per te…
      Non sono le tante cose in comune che la fanno confondere, ma molto probabilmente il tuo atteggiamento che la porta a farle provare sentimenti di amicizia nei tuoi confronti.
      Lei vuole essere sedotta e se non lo farai, ti metterà nella sua schiera di amici…


  33. vor/dme
    7 mesi ago

    Ciao,
    io ho un’amica con la quale siamo molto legati, quando usciamo siamo davvero felici insieme e siamo entrambi felici. Si è lasciata da poco con il fidanzato quindi non saprei. Io però sono cotto di lei già da un paio di mesi e non so se dichiararmi oppure no. Da una parte mi libererei di un “peso” , dall’altra temo di buttare via tutte le cose belle che si sono create con lei.
    Qualche consiglio?


    • sedurre
      7 mesi ago

      Ciao,
      quando ci si innamora della migliore amica, bisogna mettere in conto l’eventualità di rovinare il rapporto e l’intesa che si sono create…
      Ma dalle nostre esperienze, viene fuori che a fare la differenza è il modo in cui ci si dichiara!!!
      Se domani decidi di esporti e rivelargli tutti i tuoi sentimenti, allora lei potrebbe sentirsi tradita e decidere di chiudere con te.
      Mentre se procedi con gradualità, alternando momenti di distacco e poi di riavvicinamento, senza apparire bisognoso e dichiarandoti dopo aver creato attrazione, che lei ci stia oppure no, vorrà comunque mantenere la tua amicizia e il vostro rapporto potrà crescere.


  34. Frank
    6 mesi ago

    Salve, sono innamorato di una collega di lavoro, quindi la vedo tutti i giorni.
    Lei mi invita spesso a casa sua, e quando è tardi e devo andare via lei mi chiede di restare e mi da del noioso..
    Molto spesso mi accenna di ragazzi che le piacciono ma non è mai niente di concreto perché comunque non si espone facilmente, anche io ho fatto fatica ad avvicinarmi a lei.
    Mi dispiace dirlo ma penso che mi dia per scontato ormai. Anche se con me fa le cose più pazze e la prendo di sorpresa molto spesso. Forse il problema è proprio questo, io faccio tanto per lei, ma sento che lei fa molto poco per me.
    sento che non mi basta l’amicizia e non vorrei doverla evitare tutti i giorni per cercare di togliermela dalla testa.
    Cosa mi resta da fare?
    Grazie mille per l aiuto.


    • sedurre
      6 mesi ago

      Ciao,
      all’interno dell’ambito lavorativo si vengono a formare spesso relazioni molto profonde, ci si vede tutti i giorni, ci si racconta quasi tutto della propria vita, le ragazze sono libere di esprimersi perchè si sentono protette, ci si confida cose anche intime che difficilmente si riesce ad affrontare all’interno di una relazione…
      E’ facile quindi per un uomo innamorarsi della propria collega di lavoro e, piu’ difficile capire se anche lei prova gli stessi sentimenti!!!
      Da quello che ci racconti lei ti da ormai per scontato, tu sei sempre presente e pronto ad esaudire tutti i suoi desideri.
      E se tutto questo finisse? Come la prenderebbe lei? E se inizi a dare piu’ attenzioni ad un altra tua collega, lei come reagirebbe?
      Falle percepire che tu non sei li solo per lei, falle sentire la tua mancanza e se anche lei prova qualcosa di piu’ profondo per te, potrete affrontare questo argomento a volto scoperto.


  35. Andrea
    6 mesi ago

    Ciao,
    Io sono un ragazzo di 17 anni e conosco la mia migliore amica da 7 ormai.
    Io sono un ragazzo che quasi tutti definiscono simpatico e in gruppo sono spesso al centro dell’attenzione. Lei è leggermente diversa da me. Sicuramente una a cui piace stare in compagnia ma con i piedi molto più poggiati per terra.
    Inizialmente io e lei ci frequentavamo molto m sempre rimanendo in gruppo o con altre sue amiche. Poi abbiamo smesso di uscire così tanto anche se è rimasta l’amicizia forte con un’altra nostra amica. Ultimamente al di fuori della routine, io la aspetto fuori da scuola prendiamo l’autobus e stiamo un’oretta con una terza amica non succede niente ma quando ci ritroviamo ad essere noi due da soli diciamo che si lascia un po’ più andare. Anche il modo con in cui mi parla da diverso tempo è cambiato, prima mi raccontava di tutti i suoi fidanzatini ora invece ha smesso e parliamo di cose molto meno legate alla sfera personale e scherziamo di più.
    Ultimamente anche due miei amici hanno avuto dei grandi successi con delle loro amiche di lunga data e vorrei provare a seguire le loro orme. Tu cosa dici? Consigli?
    Grazie mille per l’aiuto
    P.S. Il nome strano dell’email è dovuto al fatto che sto usando quella di recupero perché non trovo più la password di quella principale


    • sedurre
      6 mesi ago

      Ciao Andrea,
      il fatto che lei non ti parli piu’ di sue storie passate è un buon segno e complimenti a te per aver percepito il suo cambiamento di atteggiamento nei tuoi confronti.
      Il consiglio è sicuramente quello di farti avanti, ma fallo con gradualità
      Quando sei con lei falla ridere e passate momenti divertenti insieme, questo instaurerà nel suo inconscio una buona ancora.
      Abbina a questi momenti delle brevi pause e guardala negli occhi intensamente per poi riprendere di nuovo a scherzare, cerca di creare anche un contatto fisico sfiorandole la mano o appoggiando la tua mano sulla sua spalla, questo creerà una certa attrazione.
      Non farla aspettare troppo, se pensi che tra di voi ci sia una certa attrazione, non farti prendere dall’ansia da rifiuto…


  36. ivano
    6 mesi ago

    Ciao,
    Ho un’amica per la quale io provo qualcosa di molto forte e un po di tempo fa le ho detto tutto in quanto a seguito della mia reazione dopo averla vista con un altro era evidente. Ovviamente lei non ricambia e si è allontanata da me ma in realtà quello che io provo è più forte di prima.


    • sedurre
      5 mesi ago

      Ciao,
      è il classico errore che si commette quando si è innamorati della migliore amica: confessare tutto l’amore che si prova per lei!
      Si allontana perchè non sa piu’ come comportarsi con te, l’hai presa alle spalle ed è come se si sentisse tradita…
      Questo non significa che tu non le piaccia, ma è l’approccio che è stato sbagliato.
      Un po di distacco va bene ed è come resettare il vostro rapporto di amicizia. Lascia passare un po di tempo e poi riallaccia i contatti con lei, ma questa volta non come amico, ma come un possibile amante…
      Scarica il report gratuito per capire come effettuare questa trasformazione


  37. Anonimo
    5 mesi ago

    Salve, mi chiamo Samuele e ho 13 anni, io ho un problema, sono un tipo un pó timido, e sono migliore amico con una ragazza quando avevamo 6 anni. Noi siamo come fratello e sorella ci chiamiamo vita, amore ecc.. alcune volte mi dice sei mio ecc.. e ci vediamo ogni giorno a scuola e li ci abbracciamo ci diamo baci (in guancia). E già da un po di tempo mi sta piacendo, però ho paura a dirgli che mi piace, perché penso che lei mi dica che fa paura di rovinare la nostra amicizia.
    Per favore aiutatemi


    • sedurre
      5 mesi ago

      Ciao Samuele,
      forse quello che provi tu lo sta provando anche lei nei tuoi confronti!
      Se pero’ ti vede solo come fratello, potrebbe rimanerci male se gli dici che ti piace come ragazza perchè lo vedrebbe come un tradimento.
      Meglio se prima provi a staccarti con gradualità da lei per notare le sue reazioni e capire se è attratta da te.
      La tua timidezza non è un problema anzi, puoi trasformarla a tuo vantaggio semplicemente dicendole: io sono timido e non riesco a trovare le parole per dirti che mi piaci… / Oppure: lo sai che sono timido, non guardarmi con quegli occhi… e poi la guardi intensamente per creare un certo feeling.


  38. Alessandro
    5 mesi ago

    Salve.
    Conosco la mia migliore amica da 3 anni. Io ne ho 17 e andiamo nella stessa classe.
    A me lei piace, però ancora non capisco se lei provi qualcosa per me. Cerca, molto spesso, di prendere la mia mano, oppure con la scusa di avere il rossetto, mi da un bacio sulla guancia. Molto spesso mi prende a braccetto e a volte si lascia fare da me dei massaggi sul collo e spalle, anche in modo molto intimo. Abbiamo moltissime cose in comune, cose che con nessuno ha trovato, e si infastidisce se non le dico se provo interesse per qualche altra ragazza.Mi fa dei complimenti, cosa che non fa spesso, e non le da fastidio se usciamo solo lei e me. Potete aiutarmi a capire se prova qualcosa per me? Grazie mille


    • sedurre
      5 mesi ago

      Ciao,
      molto probabilmente lei ha le tue stesse paure e dubbi su quello che tu provi nei suoi confronti, visto che fino ad ora non ti sei fatto avanti!
      Se tu adesso provassi a chiederle che cosa prova per te, potrebbe rimanere vaga sulla risposta non esponendosi con i suoi reali sentimenti, per paura di rovinare il vostro rapporto.
      Se agisci solo a livello conscio, rischi di non cavarci un ragno dal buco, mentre se aggirerai la sua mente razionale allora potrai finalmente scoprire i suoi reali sentimenti!
      Quando perdiamo una persona che si ama o solo rischiamo di perderla, istintivamente siamo portati a fare azioni che non seguono piu’ la logica ma che si affidano ai sentimenti piu’ profondi…
      Ora non devi esagerare, ma solo farle percepire un leggero distacco e vedere quali sono le sue reazioni. E se poi sei seriamente interessato a lei puoi farti avanti.


  39. Luca
    5 mesi ago

    La mia migliore amica ha scoperto che mi piaceva e allora le ho rivelato i miei sentimenti , però mi ha risposto che prima la interessavo ma adesso non più .
    Comunque entrambi vogliamo rimanere migliori amici
    Come faccio a disinnamorarmi di lei ?


    • sedurre
      5 mesi ago

      Ciao,
      l’amore non ha il pulsante ON/OFF, ed è quindi difficile disinnamorarsi dall’oggi al domani.
      Hai deciso di tenerla come tua migliore amica, in questo caso dovrai trasformare questo amore in amore fraterno!
      Cerca di capire che cosa ti ha fatto innamorare di lei, quali caratteristiche e qualità possiede che ti hanno attratto e valuta se le riscontri anche in altre ragazze. Questo ti da la possibilità, con il tempo di provare nuove sensazioni e far affievolire l’amore per la tua migliore amica.


  40. Daniele
    5 mesi ago

    Ciao! L’articolo è fatto molto bene, nella parte iniziale spiega in maniera corretta e ben strutturata tutte le difficoltà che ci sono a trasformare l’amicizia in amore, ma al momento di spiegare come farlo… Falle provare emozioni forti… Ma è la tua migliore amica OVVIO che già lo fai, ci esci più di tutti si fanno cose del genere magari nella quotidianità! Non la trovo assolutamente una soluzione ma magari mi è sfuggito qualcosa…


    • sedurre
      5 mesi ago

      Ciao,
      grazie per il feedback…
      Ovviamente quando sei legato profondamente alla tua migliore amica, si possono provare emozioni cosi’ profonde che forse con nessun altro riesci a provare!
      Ma il segreto è saper trasformare questo momento in una forte attrazione e mettere poi in atto strategie per far crescere questo sentimento e non farlo affievolire.
      In un articolo è difficile dare una soluzione o mostrate tutte le tecniche per sedurla, bisogna studiare bene l’argomento e fare proprie alcune strategie di seduzione


  41. Lucas
    4 mesi ago

    Ciao sono un ragazzo di 17 anni. Da almeno 2 anni sono innamorato di una ragazza, per cui io sono il suo migliore amico. È tanto tempo che provo a farle capire tutto ma ho paura a parlargliene perché non so come potrebbe prenderla. Quando ci vediamo ci sono giornate in cui io e lei sembriamo fidanzati, stiamo vicini abbracciati, ci e scambiamo belle parole, giochiamo e scherziamo insieme. Altri giorni invece sembra quasi essere una normale relazione di amicizia. Dopo i litigi pesanti avvengono le uscite migliori, piene di affetto e di bei momenti ; così perdo la testa. Lei non so cosa provi per me, a quanto vedo non penso voglia andare oltre a ciò che siamo. Però so che prima o poi dovrò provarci. Noto spesso che quando la guardo negli occhi è come se le comunicassi tutto ciò che provo per lei, e non sposta lo sguardo. Non ci siamo mai baciati. Al suo compleanno avrei voluto regalarle un anello molto bello, ma non ne ho avuto il coraggio.
    Grazie per avermi ascoltato


    • sedurre
      4 mesi ago

      Ciao,
      vacci piano con i regali perchè non ti portano a cio’ che speri, ma piuttosto rischiano di far fraintendere quello che provi per lei.
      Fai attenzione anche alle dichiarazioni d’amore a sorpresa, so che fremi dal raccontarle tutti i tuoi sentimenti, ma lei potrebbe prenderla in modo sbagliato.
      Cio’ che devi fare con lei è creare momenti di forte attrazione sessuale e solo dopo parlarle di quello che provi, ma rimanendo sempre leggero.
      Quando vi guardate profondamente negli occhi, si instaura una forte attrazione, ed in quei momenti potresti iniziare a parlarle di voi due o perfino azzardare anche un bacio sulla guancia per vedere la sua reazione.
      Ad ogni modo prima di dichiararle il tuo amore dovrai seguire un percorso per farla attrarre a te.


  42. jack
    4 mesi ago

    Ciao sono un ragazzo di 16 anni. Conosco la mia migliore amica da 2 anni quasi anche se abbiamo stretto da circa un anno. Quando abbiamo stretto uscivamo: io, un mio amico e lei . Così piano piano ha cominciato a confidarsi di tutto è io facevo lo stesso la vedevo solo come un’amica … e ci siamo aiutati a vicenda lei con la mia ex e io con questo mio amico che mi ha detto che gli stava dietro da un anno . Poi lei si è dichiarata e lui la ha rifiutata … Così ho capito che la amavo nel vero senso della parola perché avevo capito che ragazza stupenda fosse anche con tutti i suoi difetti. Ovviamente io non gli dissi nulla e lei cercava sempre informazioni su questo tipo e io non volevo essere troppo frettoloso . Ho cercato di fargli capire quello che provavo e mi ha detto sempre “ti voglio bene tra noi ci sarà solo questo ” oppure “se provi qualcosa per me dimmelo non voglio che qualcun altro passa quello che ho passato io “cioè io non vorrei dirgli niente ma non smetto di pensarci e non sopporto il fatto che lei mi chieda consigli su questo e su altri che trova carini . Io ora vorrei dichiararmi ma non vorrei rovinare niente so benissimo della sua risposta ma vorrei qualche consiglio grazie in anticipo.


    • sedurre
      4 mesi ago

      Ciao,
      se ti dichiari molto probabilmente ti dirà di no e rischierai di farla allontanare da te! Per lei è come se tradisci la vostra amicizia…
      Lei ti vede come un fratello e non prova attrazione sessuale e per questo ti terrà nella zona amicizia.
      Tocca a te farle cambiare visione e per fare questo dovrai cambiare atteggiamento!
      Prova a pensare a come si comportava il tuo amico e quali doti ha che l’hanno fatta innamorare di lui, potrai trovare indizi su come atteggiarti nei suoi confronti.


  43. Mario
    4 mesi ago

    Ciao, conosco la mia migliore amica da ormai 5 anni ma solamente nell’ultimo anno ho capito di essere innamorato di lei, il problema è che lei è fidanzata da tre anni, il nostro rapporto è ottimo ossia ci diciamo tutto, lei ha un sacco di problemi sia familiari sia legati agli amici sia con il moroso (nell’ultimo periodo ha iniziato ad avere dei “pensieri” riguardo al loro rapporto), considerandomi come un fratello non si fa problemi a confidarsi.
    So che ora come ora se le dicessi quello che provo mi direbbe di no, leggo nel forum che dovrei farla cambiare visione verso di me, ma non riesco veramente a capire da che parte iniziare e in che modo farlo, e come trovare il modo di dirglielo evitando di perderla completamente una volta ricevuta la notizia
    Grazie in anticipo


    • sedurre
      3 mesi ago

      Ciao,
      come dici tu, se le dichiari il tuo amore, il rischio è che lei lo prenda come un tradimento da parte tua.
      Lei confida con te ogni lato della sua vita, perchè ti vede appunto come un fratello…
      Per farle cambiare visione devi farle provare attrazione sessuale nei tuoi confronti. Per fare questo dovrai iniziare a staccarti da lei e ritagliare piu’ tempo per te e per i tuoi interessi.
      Se prima passavi le ore ad ascoltarla, adesso interrompi i vostri incontri dicendole che hai un impegno importante e che la devi lasciare, rimani vago e mantieni un’area della tua vita riservata e misteriosa…
      E non perderti d’animo perchè le migliori relazioni nascono proprio da rapporti di profonda amicizia!


  44. Anonimo
    3 mesi ago

    Ciao, la mia storia è abbastanza particolare: vengo dalla Sicilia e ho conosciuto una ragazza venuta qua in vacanza due anni fa; lei viene dal nord e ogni anno trascorre un mese in Sicilia. Appena l’ho vista è scattato il tipico colpo di fulmine: non ho davvero capito più nulla e ci siamo scambiati i numeri di telefono. Da qui la svolta: un’infinità di messaggi e un’amicizia incredibile, non mi è mai capitato nulla di simile. Sono passati appunto due anni e io sono ormai 18enne, lei invece è un anno più piccola. Ci vediamo due/tre giorni l’anno perché, nonostante lei stia in vacanza (in estate) per un mesetto, non ho la possibilità di raggiungerla. In inverno poi, è impossibile vedersi. Il nostro è un rapporto speciale e l’attrazione aumenta notevolmente le poche volte che ci vediamo, salvo poi diminuire durante l’anno. Nonostante ciò non passa giorno in cui non ci sentiamo, anche se si dovesse trattare semplicemente di un “buongiorno”. So tutto di lei e lei sa tutto di me; siamo stupidi, ci divertiamo con poco e specialmente io (ma anche lei fa lo stesso) la prendo in giro su qualsiasi cosa; quando però c’è da essere seri lo sappiamo fare e spesso ci siamo trovati a chiedere aiuto all’altro per problemi, riguardanti anche relazioni con altri. Lei è fidanzata e si confida con me su ogni cosa, tanto che probabilmente la conosco meglio io di quanto non la conosca il ragazzo. Stanno bene insieme, anche se qualche litigio non manca. L’anno prossimo io sarò in quinta superiore, questo significa ultimo anno prima di passare all’università, che spero di frequentare lontano da casa, con conseguente avvicinamento a lei. E qua sorge il dubbio: spesso e volentieri sono attratto da lei e mi piacerebbe provare ad andare oltre l’amicizia, ma sono quasi sicuro che lei non sia dello stesso avviso. Nonostante questo siamo legati come pochi altri e ci fidiamo ciecamente l’uno dell’altro. Inoltre lei concorda con me che se abitassimo vicini, il nostro rapporto sarebbe stato diverso, e sicuramente ci saremmo fidanzati. Come comportartarsi quindi, nel momento in cui saremo più vicini? Lei è fidanzata per ora, ma è anche vero che io sono lontano e che se potessimo vederci tutto sarebbe diverso. So tutto di lei, so come farla divertire, la posso far ridere quando e come voglio, so cosa vuole sentirsi dire, so come la si può conquistare. Ma lo accetterebbe da me? Accetterebbe tutto questo da parte della persona che per 2 anni è stata il suo fratello, quello che la consolava quando tutto andava storto?
    Più volte mi ha confessato di essersi chiesta come sarebbe stare con me.
    Che cosa sarà meglio fare?


    • sedurre
      3 mesi ago

      Ciao,
      la vostra è piu’ di una amicizia e il fatto che lei abbia affrontato il discorso di una vostra possibile relazione, significa che è attratta da te!
      La distanza gioca un doppio ruolo, per lei sei il suo amore impossibile che le fa provare sensazioni e vibrazioni che altrimenti non proverebbe e questo la attrae a te, in secondo luogo per sentirti piu’ vicino ti racconta tutto della sua vita, ma non lo fa come se fossi suo fratello…
      Oggi gli amori a distanza sono quelli che funzionano meglio e i piu’ duraturi, appunto perchè si provano forti emozioni. Le situazioni di comodo o di convenienza, come potrebbe essere la sua attuale relazione, si esauriscono con il tempo…


  45. Anonimo
    2 mesi ago

    Anonimo,
    Buongiorno la mia è una situazione diversa da quelle che ho letto in precedenza.Io è questa ragazza ci conosciamo da circa sette mesi grazie ad un’amicizia comune,siamo iniziati ad uscire insieme solamente per andare a ballare nelle serate di musica latina.Con il passare del tempo è diventata la mia ballerina quindi siamo andati anche a corsi di ballo in coppia.Ora fin dall’inizio io l’ho sempre considerata una bella ragazza ma niente di più,sapevo di non essere il suo prototipo di persona da frequentare in una relazione ma non mi ritengo un brutto ragazzo.Dopodiché abbiamo fatto le vacanze insieme ad altri amici quest’estate e lei si è iniziata ad avvicinare molto a me ,nel senso di confidenze e problemi suoi.Comunque io giro molto per locali e quindi di ragazze ne conosco diverse il problema è che in lei vedo quella che per me è l’1a su un milione molto ma molto simile a me caratterialmente e quando ci esco mi ci trovo veramente bene.Lei comunque mi considera come punto di riferimento,mi chiede come si deve vestire in quel tipo di serata,mi viene a prendere a casa delle volte,stiamo quasi sempre insieme ecc..Dato che è una bella ragazza ci provano in tanti e di continuo anche,a me non da fastidio questa cosa però io vorrei essere quello diverso ai suoi occhi.Sò già che la mia non è una richiesta facile ,perché a me personalmente piacciono le cose difficili dove altri magari si tirerebbero indietro,però anche se effettivamente ho altre possibilità di ragazze non riesco a togliermi dalla testa lei.È più forte di me posso capire in mille modi che a volte non sta al gioco ma continuo ad insistere ogni volta in modo diverso.Cosa mi consigliate voi?Come dovrei ribaltare la situazione?


    • sedurre
      2 mesi ago

      Ciao,
      per lei tu sei già un ragazzo speciale e fuori dalla norma, visto che si confida con te… Il pericolo è quello di rimanere rilegato nella zona amicizia.
      Dovresti provare ad alternare momenti in cui ci sei per lei e altri in cui non sei piu’ disponibile per lei. Dovresti far scattare in lei quel senso di: “oddio adesso rischio di perderlo”. Non farti dare troppo per scontato e non correre ogni volta ad ogni sua richiesta…
      Devi inoltre far scattare in lei l’attrazione sessuale e il ballo è sicuramente un ottimo strumento, se abbinato allo sguardo e a frasi sussurrate all’orecchio.
      Hai tutte le possibilità e qualità per farla tua, ma non cedere ai suoi continui test che rischiano di farti rimanere il suo amico speciale…


      • Anonimo
        2 mesi ago

        Innanzitutto grazie per avermi risposto,il problema per come la vedo io è che giá sono nella zona amicizia.Ne voglio uscire fuori,non corro ogni volta ad una sua richiesta però secondo me iniziare a dirle bugie sul fatto che magari quel determinato tempo non posso dedicarglielo o magari qualche sera non ci sono e poi in realtà non è vero,mi sembra un tantino esagerato.Voi che ne dite?Comunque sono a conoscenza di per certo che lei qualche avventura la sta avendo ma di poco conto e non me lo dice lei in prima persona ma lo vengo a sapere da altri,come se me lo stesse nascondendo di proposito.Secondo me la dovrei fare ingelosire un pò di più,sempre se a lei da fastidio,facendomi vedere con qualche ragazza oppure farmi qualche foto in generale.Non sò ogni consiglio è ben accetto vi chiedo soltanto perché secondo me ne vale la pena.Grazie.


        • sedurre
          2 mesi ago

          Se vuoi cambiare il tuo stato da amico ad amante, devi farle provare emozioni diverse.
          Devi essere vago ed anche un po misterioso, perchè è questo che attrae le ragazze.
          Non devi mentirle, ma coltivare i tuoi interessi… Se per una sera le dici che non puoi stare con lei perchè devi finire di leggere un libro molto importante per te o vedere un film divertente o terminare un rapporto di lavoro, le fai capire che la tua vita è impegnativa anche senza di lei…
          Se invece andate a ballare insieme, prova a non invitarla per tutta la serata e balla solo con altre donne e nota la sua reazione, potresti terminare la serata con lei a discutere della sua gelosia nei tuoi confronti…


          • Anonimo
            1 mese ago

            Grazie mille per la disponibilità,ci proverò va bene non sarà difficile non ballare con lei per tutta la serata ma non penso di ottenere granché,al massimo una lamentela fine a se stessa mi potrà fare.Per quanto riguarda il non uscirci va bene qualche volta le diró di no.Su un fatto sono certo però quando si esce in gruppo non si sà comportare nel senso che non dà importanza al fatto che uno aspetta lei,cambia idea ogni 10min e se qualcuno sta da solo non và vicino a fargli compagnia.Non mi turba molto ma quando si esce insieme e magari sono l’unico maschio che si deve arrangiare tutta la serata a stare da solo ,che comunque conosco molta gente,un pò mi infastidisce.Intendo dire sul fatto del rispetto che per me è importante,a volte le faccio notare queste cose,con calma in un altro momento e a scusare si scusa però comunque ci vuole ma pazienza incredibile


  46. Samuel
    2 mesi ago

    Anzitutto complimenti per il sito!
    Praticamente ho quasi 20 anni e sono appena uscito da una relazione di 2 anni a causa dell’incompatibilità dei nostri caratteri e dell’indebolimento dei sentimenti. Durante tutto questo tempo ho frequentato la scuola superiore, dove credo che una compagna, che già conoscevo dalle medie, mi ha sempre dedicato un rapporto affettuoso speciale, tanto che gli altri ragazzi lo notavano e ci chiedevano:” Ma voi due quando vi mettete insieme?”. Ora, una di queste volte, e accadde per due volte, questa ragazza, di cui adesso sono innamorato pazzo al punto che non riesco a dormire, ha risposto che ci saremmo messi insieme dopo che mi fossi lasciato con la mia attuale ex. Ovviamente c’era la seria probabilita che scherzasse ma il tono sembrava piuttosto deciso.(forse un segno?) C’è da premettere che io e questa mia compagna siamo molto amici, e che ci conosciamo da circa 8 anni. Giustamente io continuai quella relazione di 2 anni perchè provavo dei sentimenti per quella ragazza, ma dopo un poco di tempo il rapporto si è logorato e ci siamo lasciati. Adesso, sto frequentando questa mia compagna che, tra l’altro, ha anche una sorella gemella. Le chiedo di uscire e provo a flirtare cercando di leggere il suo linguaggio del corpo. Fin’ora ho dedotto che potrei aver benissimo frainteso questi segnali di interesse che, mentre mi sono rivolti in uscite in cui siamo da soli, quando siamo in compagnia ad esempio della classe non esistono o sono rivolti ad altre persone. Ad esempio ieri ci sono uscito in gruppo con i compagni delle superiori che abbiamo appena lasciato causa maturità e lei si è abbacciata affettuosamente a molti di questi e con uno di è addirittura baciata in guancia, sempre in modo affettuoso. Potrei aver forse mal interpretato i suoi segnali di interesse dovuti a un modo di fare estremamente estroverso ed elastico con tutti? Quel che mi piace di lei è non solo l’aspetto fisico, ma soprattutto il carattere.Infatti ha un carattere affascinante e capace di tenerti vivo dopo anni di relazione. E’ un acquario, molto indipendente, amante della propria libertà, ma buona in fondo. E’ una ragazza decisa ed è per questo motivo che sono un po titubante nel flirt. Riesco a sbloccarmi a sufficienza ma ho paura di sbilanciarmi troppo e che un giorno lei mi dica che vuole solo amicizia, allo stesso tempo non voglio farla aspettare troppo e costringerla a lasciar perdere, anche perchè lei adesso si trasferisce a qualche chilometro di distanza e io dovrò sopportare l’idea che possa essere soggiogata da altri maschi all’università mentre le mie possibilità si restringono sempre di più. Sto procedendo a tastoni. Mi sono sorti dei dubbi, perchè oltre a essere insicuro, e si, diciamolo, anche parecchio, quando le chiedo di uscire spesso porta anche sua sorella con se. Ho sbagliato a chiederle di uscire soli io e lei? Quando gliel’ho chiesto mi ha risposto” Certo, non mancheranno occasioni”. E’ interessata ad affrontare qualcosa con me oppure vuole solo approfondire il rapporto d’amicizia? Considerando che i segnali positivi ci sono, ma che non sono abbastanza secondo me e potrebbero essere confusi per una semplice amicizia? L’unica cosa di cui sono sicuro è che non le dispiace il contatto fisico con me, quando ad esempio le appoggio il braccio sulle spalle o la sfioro mentre camminiamo, o ancora la tocco inavvertitamente. Una volta le ho ripulito il mento di maionese con un fazzoletto e lei mi ha sorriso. Tiene lo sguardo su me quando parliamo e comunque questo già basta a confondere completamente i miei istinti perchè il sangue mi sale al cervello xD . Volevo solo chiedervi qualche consiglio in merito al comportamento che devo assumere adesso. Cerco di attuare un reset? Non mi faccio sentire per un poco? Considerando che è una che si connette poche volte al giorno massimo e se le invio un messaggio mi risponde a volte dopo ore a volte subito? Persisto di più nel flirt cercando occasioni quando siamo soli io e lei? In gruppo come mi comporto? Se dovessi fallire nel mio primo tentativo ottenendo un no, perchè ho intenzione di prenderle la mano prima o poi, potrei insistere successivamente? Grazie anticipatamente


    • sedurre
      2 mesi ago

      Ciao,
      proprio come dici tu, è la tua insicurezza che ti fa vedere le situazioni distorte, e non c’è sua frase, comportamento o segno del corpo che ti darà quella certezza di cui hai bisogno per farti avanti con lei.
      Il fatto che lei sia nei tuoi pensieri anche di notte, aumenta questa tua insicurezza perchè la metti al di sopra di ogni altra cosa.
      Certo, quando si provano dei sentimenti per una ragazza è la cosa che si desidera di piu’ al mondo, ma questo desiderio rischia di bloccarti nel fare il tuo passo.
      Lei sa benissimo di questa tua indecisione e molto probabilmente sta facendo di tutto per metterti alla prova e farti uscire dal tuo guscio, sta testando il tuo carattere per capire fino a dove puoi arrivare.
      L’insicurezza non è un difetto, è una caratteristica del tuo carattere e se tu ti poni in modo naturale dicendole: “io sono un ragazzo insicuro, ma quando parlo con te ho le idee ben chiare su cosa provo per te…”, in questo modo dimostri di accettare questa tua caratteristica e lei ti vedrà comunque come una persona coraggiosa.
      Fai il reset solo se lei ti dovesse dire di no.
      Fatti avanti ma non esagerare con le dichiarazioni e crea prima un momento di forte attrazione.
      Nel gruppo non starle troppo addosso, dedica del tempo anche per gli altri tuoi amici e quando sei con loro instaura un uno scambio di sguardi.


  47. Nicholas
    1 mese ago

    Ciao sono Nicholas e ho 15 anni. Ho conosciuto la mia migliore amica qualche mese fa quando sono andato in vacanza studio. Lei abita in un’altra città, però ci sentiamo ogni giorno. Cosa dovrei fare per farla innamorare di me?


    • sedurre
      1 mese ago

      Ciao,
      da quello che scrivi sembri escludere il fatto che lei possa già essere innamorata di te…
      Ad ogni modo, falla ridere senza diventare un pagliaccio.
      Prendila un po’ in giro senza ferire i suoi sentimenti.
      Parla del vostro rapporto e di quanto sia speciale per te averla conosciuta…
      Quando ti senti pronto, dille che ti piace…


  48. samuel
    4 settimane ago

    Ciao, ho 19 anni e sono innamorato di una mia amica. La conosco da quando siamo piccoli e lei mi piace da sempre, però ci sono periodi (come questo) in cui non riesco a smetterla di pensare a lei. Non ho mai avuto il coraggio di dichiararmi per la paura di rovinare anche il nostro rapporto da amici e un rifiuto mi farebbe stare davvero male. Cosa posso fare?


    • sedurre
      4 settimane ago

      Ciao,
      se ti dichiari cosi’ dal nulla, potresti rovinare anche la vostra lunga amicizia. Se lei ti vede come un fratello, non capirà cio’ che provi.
      Devi creare prima attrazione, e poi dichiararle che il vostro rapporto sta cambiando e che i tuoi sentimenti vanno oltre l’amicizia…


  49. Filippo
    4 settimane ago

    Io e lei siamo amici dalle medie..
    Io ho 22 anni, mei 20.
    Alle medie le confessai che mi piaceva e ci siamo allontanati.. circa due anni fa ci siamo riavvicinati..
    Ora siamo molto amici, forse non migliori amici ma quasi..
    Ci raccontiamo tutto e quando stava col suo ex, mi raccontava anche cosa facevano..
    Io ora pero ne sono follemente innamorato, ma non trovo un modo per conquistarla.
    Lei non sa nulla, ma io provo
    Io amo le coccole, lei no.
    Spesso ridiamo molto assieme, ma non basta.
    Ci vediamo spesso, usciamo spesso, giochiamo spesso a cose che ci appassionano, come minigolf e simili
    Fisicamente non rientro nei suoi standard..
    Come posso fare?


    • sedurre
      4 settimane ago

      Ciao,
      devi creare attrazione e per fare questo devi renderti misterioso ed anche un po’ sfuggente…
      Evita di raccontare tutto della tua vita, altrimenti diventerai la sua migliore amica a cui poter confidare le sue storie!
      Prova anche a staccarti un po’ da lei e coltivare i tuoi interessi e solo quando noterai una reazione da parte sua allora potrai confidarle che il rapporto tra di voi per te è cambiato.
      Non ha importanza il tuo fisico, anche se ti dice che vuole uomini palestrati, in realtà è l’atteggiamento che adotti che fa la differenza.


  50. Filippo
    3 settimane ago

    Aggiornamento: Ad halloween eravamo in discoteca e lei è stata con un ragazzo.. notando che io ero un attimo Diverso mi ha chiesto cosa non andasse
    Le ho detto che sono geloso ma che non so bene il perché..
    Il giorno dopo ne abbiamo riparlato le ho detto che devo schiarirmi le idee e mi fa che lei non vuole nulla da me, pero vuole tenere questo rapporto
    Ora siamo come prima.. Che posso​ fare?

    A dicembre il ragazzo della disco torna e andiamo ad un concerto insieme e dormirà da lei
    Devo andarci a quella serata?