Le ragazze vogliono solo i belli

Le ragazze vogliono solo i belli

“Vuoi essere bello o diventare affascinante per conquistare le ragazze?”
Le ragazze vogliono solo i belli, è questa la frase che sento ripetere spesso dai ragazzi e chissà anche tu quante volte te lo sarai ripetuto nella testa, forse sei cresciuto con questa idea e fin da piccolo con i tuoi compagni di scuola ve lo ripetevate in continuazione.

Poi sono arrivate le prime delusioni d’amore e la convinzione che le ragazze vogliono solo i belli si è fatta sempre più forte e radicata dentro di te. E così sogni di diventare come il divo della televisione, o magari hai l’idea di rifarti il naso, le orecchie o il trapianto di capelli per diventare più affascinante ai suoi occhi.

Se ti trovi in questa situazione posso consolarti dicendoti che non sei solo, come te sono parecchi gli uomini che credono di essere brutti e quindi rifiutati dalle donne e vivono nella loro depressione e tristezza.

Ma è proprio vero che le ragazze vogliono solo i belli?

I modelli televisivi hanno fatto crescere le ragazze con canoni di bellezza sicuramente diversi da quelli precedenti l’era audiovisiva. E sicuramente sentirai spesso gruppi di ragazze parlare di quanto è figo quello o di che fisico ha quell’altro, perché assomigliano appunto ai loro divi che hanno sempre sognato di incontrare.

C’è però una sostanziale differenza tra ciò che desiderano e lo esprimono verbalmente e quello che è poi il loro reale comportamento nella vita di tutti i giorni. Chi ci va di mezzo sei proprio tu che in questa totale confusione non sa più che cosa fare e forse un po troppo presto rassegnato si abbatte e rinuncia in partenza a farsi avanti per conoscere ragazze e creare una relazione d’amore.

Si hai ragione; ci sono ragazze che vogliono solo i belli, punto e basta! Ma da qui a pensare che siano tutte così, vuol dire che il meccanismo che regola le tue credenze si è inceppato e continua a riproporti lo stesso programma, esattamente come quando accendi il computer e ti si apre ogni volta la finestra impostata come sfondo.

Sai bene che quello in cui credi condiziona la tua vita e se questa credenza è radicata dentro di te allora stai certo che continuerai a seguire degli schemi ben precisi che si manifesteranno davanti ai tuoi occhi.

Ti sarà capitato di aver avuto il desiderio di acquistare una macchina nuova, l’ultimo modello che ti fa girare la testa, che la sogni di notte e che ogni mattina ti piace visualizzarti mentre sei alla sua guida. Ebbene ti sarai reso conto che uscendo e girando per la città improvvisamente ti sembra di incrociare sempre la tua macchina desiderata. Dovunque ti rechi c’è lei li parcheggiata, la vedi dovunque e questo rinforza il tuo desiderio di possederla.

Bellissima ragazza che parla al cellulare con in lontananza una macchina

Lo stesso meccanismo funziona quando sei convinto che le ragazze vogliono solo i belli, incontrerai ragazze che confermeranno questa tua convinzione e ogni volta che ci parlerai insieme avranno da puntualizzare sulla bellezza e di quanto sia importante per loro.

Il segreto è appunto uscire da questa gabbia, modificando il tuo atteggiamento verso te stesso e la tua vita, avrai delle risposte diverse.

Gli studi nel campo della seduzione ci dicono che le donne sono biologicamente programmate per selezionare gli uomini. A questo punto ti verrà spontaneo pensare: “si, quelli belli, da quelli brutti”!

Mentre sei seduto davanti al tuo pc, voglio ribadirti che le donne selezionano gli uomini seguendo la legge della natura che le spinge a scegliere i geni migliori in vista della procreazione. E in base a che cosa sceglie gli uomini migliori?

1) Gli uomini geneticamente migliori sono quelli che hanno sempre il controllo di se stessi e della loro situazione. Non devi preoccuparti del tuo aspetto fisico e ti assicuro che se ti lavi regolarmente e non puzzi e usi una comunicazione efficace, non si renderà neanche conto del tuo aspetto esteriore. Non ci credi? Leggi la storia di Carla: “sono sposata con il mio uomo ormai da anni e non riesco ancora a capire come sia possibile che sia successo, perché lui è veramente brutto, pensa che la prima volta che abbiamo fatto l’amore, al mattino quando mi sono svegliata e mi sono voltata verso di lui, gli ho proprio detto; ma quanto sei brutto! E lui si è messo a ridere… Non capisco come riesce ad attrarmi in questo modo. Forse non se ne rende conto, o forse non gli interessa, e tutte le volte che accenno al suo aspetto fisico, è come se non gliene fregasse niente…”

2) Le donne scelgono gli uomini in grado di proteggere lei e il suo futuro bambino. In tutte le ragazze esiste questo istinto, sia quelle che ti dicono di pensare solo al sesso o non vogliono una relazione seria, sia le donne che ti dicono di voler pensare solo alla carriera e che mai faranno figli. Quando una ragazza ti dice che sei brutto e non pensa minimamente a stare con te, lo dice con la sua mente razionale. È la tua risposta a questa situazione che le dice chiaramente se sei un uomo geneticamente forte oppure no.

La storia di Carla, che hai letto nelle righe precedenti, non rappresenta un’eccezione e lo sai perché, perché alle donne gli uomini belli non danno sicurezza. Sicurezza per la continuità della relazione, per allevare e far crescere un figlio. Una ragazza poco sicura di se, sarà terrorizzata dalla concorrenza femminile e tendenzialmente sceglierà di stare con un uomo non troppo bello per paura che scappi via da lei.

Le donne hanno come un radar che intercetta solo determinate frequenze e il segreto è vibrare alla giusta frequenza per essere intercettato da loro. Il vero seduttore conosce molto bene questo meccanismo e lo utilizza a suo favore per farle provare un forte desiderio erotico. Le donne spesso si chiedono che cosa le ha spinte a desiderare di fare sesso con lui.

Decodificare il radar, significa riconoscere i piccoli segnali che lei manda e reagire di conseguenza ed instillare nel suo profondo il messaggio giusto affinché lei capisca che tu sei l’uomo dai geni migliori. E sai come puoi fare tutto questo? Grazie alla comunicazione, si quella efficace e all’interno di questo sito troverai parecchi spunti interessanti per iniziare a metterla in pratica.

Ritornando al caso di Carla, riguardo al marito che risponde con un sorriso quando le dice di essere brutto, che cosa in realtà lei percepisce a livello inconscio? “Quest’uomo è talmente sicuro di se e dev’essere per forza superiore agli altri uomini”.

Supponiamo il caso che invece di rispondere con un sorriso e con aria strafottente, avesse chinato il capo e con aria depressa sussurrasse: “lo so, madre natura è stata ingiusta con me”. La sua risposta inconscia sarebbe stata: “ quest’uomo è proprio debole e sicuramente non ha i geni che sto cercando, meglio lasciarlo”.

Arrivati a questo punto io e te sappiamo bene che ciò che ti impedisce di avere successo con le ragazze non è il tuo aspetto fisico ma è ciò che credi di essere, e se per un qualche motivo fin da bambino, qualcuno che rappresentava la tua figura di riferimento non ti ha dato sostegno in un momento di difficoltà, o ti abbia addirittura detto anche per scherzo “quanto sei brutto”, stai sicuro che sei cresciuto con questa credenza e le tue esperienze negative con le ragazze ne hanno confermato la sua validità.

Ciò che hai perso è la tua autostima! Ti ripeto: “ciò che hai perso” e non ciò che non hai, perché è dentro di te e almeno una volta nella vita l’avrai sentita, l’avrai espressa e qualcuno, probabilmente, ti avrà spinto a reprimerla. Si tratta quindi di riscoprire la tua autostima, sentirla di nuovo dentro di te ed esprimerla nel pieno delle tue capacità.

Ok, come faccio a ritrovare la mia autostima, ed essere più attraente con le ragazze?

Prima di proseguire, so che anche tu stai pensando: “ma che cosa è l’autostima e come riconoscerla?” Una persona con poca autostima, tendenzialmente è contraddistinto dalle seguenti caratteristiche:

  • quando non riconosce le sue qualità,
  • non apprezza il suo vero valore,
  • ha una grande sfiducia in se stesso,
  • si arrende ad ogni piccola sfida gli si pone di fronte alla vita,
  • ultimo ma non meno importante – e questo le ragazze lo percepiscono benissimo – le persone quando ci parlano insieme capiscono benissimo quanta fiducia abbia in se stesso, perché il suo modo di fare e il suo comportamento ne sono la sua chiara espressione.

È importante capire che l’autostima riguarda tutti, giovani, adulti, anziani, uomini e donne e viene costruita, come già spiegato nelle righe precedenti, durante la tua crescita, fin da quando sei bambino e l’hai utilizzata, già da allora per socializzare con i tuoi coetanei, o quando esprimevi curiosità per un giocattolo e sperimentavi mille modi per poterlo raggiungere e farlo tuo.

Quindi, sempre come ti spiegavo, non è che non ne hai, devi solo lavorarci su per ritirarla fuori. Certo che non può avvenire così dal giorno alla notte, ma con una giusta pratica sarai anche tu presto in grado di riesprimere il tuo vero potenziale. Se è la timidezza che ti blocca con le ragazze, allora leggi questo articolo dove ti spiego come uscirne (clicca sul link evidenziato).

Ragazzo sicuro di se, attira la ragazza desiderata

Per ottenere risultati differenti dovrai adottare comportamenti differenti.

Inizia a leggere.

Se sei arrivato fino a qui vuol dire che sei già sulla buona strada. 🙂 Non c’è niente di meglio che leggere, informarsi, guardare video sulle tecniche di seduzione, e su questo sito puoi trovare molti spunti ed anche video, per aumentare la propria autostima nei confronti delle ragazze. Leggi, ascolta e metti subito in pratica, inizia a piccoli passi e man mano che prendi confidenza con queste strategie, la tua fiducia salirà sempre più in alto. Ma fallo fin da oggi e non rimandare a domani, altrimenti avrai perso un’altra buona occasione per iniziare a modificare i tuoi comportamenti.

Fai attenzione alle dipendenze.

Purtroppo la maggior parte delle persone che hanno scarsa fiducia in se stessi, hanno la tendenza ad abusare di alcolici, gioco, sigarette, caffè, farmaci che logorano la tua salute e ti tengono lontano dal tuo potere. Potere di gestire le tue emozioni e quindi la tua vita.

Fai attività fisica.

È risaputo che chi fa attività fisica ha una buona autostima e fiducia in se stesso. Non devi pensare chissà che tipo di attività o sport estremo, ti basta semplicemente camminare. Si neanche correre, ma solo camminare e questo perché ti permette di ritrovare quel contatto con il tuo corpo che stimola il cervello a produrre più endorfine, molecole liberate dal cervello e che ti possono provocare un sentimento di potenza, estasi, leggerezza e senso di benessere che ti permettono di modificare i tuoi pensieri negativi che ti mantengono vittima del giudizio, delle critiche e dei commenti che non fanno altro che buttare alcol sul fuoco.

Usa l’immaginazione.

No, non devi visualizzarti felice e contento e fiducioso del tuo futuro. Riporta alla mente un momento che hai vissuto nel passato anche da piccolo, dove ti sei sentito sicuro di te stesso, magari per un bel voto preso a scuola o per aver segnato quel gol spettacolare o per aver aiutato un tuo coetaneo a venir fuori da una brutta situazione. Insomma, nella tua vita ti sarà capitato almeno una volta, rivivi quelle sensazioni oggi e goditi il momento. Puoi utilizzare questa semplice tecnica anche prima di dover affrontare una ragazza o quando senti di essere di fronte ad una situazione che ti crea disagio.

Arrivati a questo punto hai realizzato che le ragazze, seguendo la loro mente razionale, parlano, vogliono e desiderano il ragazzo bello ma allo stesso tempo lo temono, perché il loro istinto le fa seguire la legge naturale di scegliere il maschio con i geni migliori, che non risiedono nella bellezza, ma bensì nella capacità di protezione sua e del sua futura prole.

Sono spinte inconsciamente a sceglier un uomo che le dia sicurezza per il suo futuro, mantenendo una relazione che permetta una crescita sana del bambino. Più una ragazza è insicura di se stessa e più tendenzialmente starà lontana da uomini belli, pronti a scappare con un’altra donna. Ti renderai conto che non solo non devi temere per il tuo aspetto fisico, ma addirittura puoi avere un vantaggio, se aspiri ad una relazione duratura.

Hai visto come la storia raccontata da Carla, dimostra che una buona autostima di se ti fa percepire dalle ragazze come un uomo con i geni migliori e quindi da non fare scappare. E come puoi migliorare la tua autostima iniziando a modificare i tuoi comportamenti per ottenere risultati differenti.

Su questo sito puoi trovare molte informazioni che ti possono essere di aiuto a far crescere la fiducia in te stesso ed apprendere le giuste strategie da mettere in campo quando vuoi corteggiare una ragazza mostrandoti attraente nei suoi confronti. Ti invito a raccontarmi la tua storia o se hai domande da farmi, puoi lasciare un commento nel box qui sotto. Se ritieni utili le informazioni lette in questo post, condividilo con i tuoi amici su facebook.

Ti faccio i miei migliori auguri per il tuo successo con le ragazze.

Leave A Reply (14 comments so far)


  1. Andrè
    2 anni ago

    Salve,
    Devo dire che è un bel articolo e lo ho trovato interessante, però ci sono parecchi dubbi che ho a riguardo.
    Se una ragazza e oggettivamente bella e ha poche o rare rivali significa che anche se ha un bel ragazzo al suo fianco non teme che possa andare con altre perché comunque è una bella ragazza, dunque con una ragazza bella come una modella, ad esempio, un uomo normale o sotto alla norma in termini estetici non potrebbe farcela, giusto??

    Come dici tu nell’articolo ci sono anche ragazze che scelgono il bello e basta, in quest’ultimo periodo della mia vita ho notato molto spesso questa cosa. Ho conosciuto delle ragazze oggettivamente bruttine, con cui personalmente non ci andrei mai a letto, ma che però avevano una cerchia di bei ragazzi che le andavano dietro o comunque in passato erano state a letto con dei bei ragazzi rispetto a come sono loro.
    Senza offendere nessuno, ma quando una ragazza alta 1,60 e che pesa 90kg/100kg va a letto ogni mese con ragazzi con fisici da modelli e che non sono nemmeno stupidi, c’è qualcosa che non quadra.
    A parer mio questa cosa fa solo aumentare troppo l’autostima di queste ragazze e figuriamoci di quelle belle, quindi sapendo già di poter avere ragazzi di questo tipo, le ragazze già scremano in partenza in base all’aspetto fisico, noi maschi non dovremmo svenderci come fossimo nulla a chiunque.

    Parlando per me, in passato ho avuto un discreto successo con ragazze nella norma o carine e tutte mi hanno detto di essere state attratte da me dalla mia simpatia, dal mio modo di ragionare e dal fatto che mi diverto ovunque(sono un ragazzo nella norma esteticamente parlando). In questo ultimo anno ho provato ad alzare l’asticella provandoci con belle ragazze però ho fatto solo tanti buchi nell’acqua, nessuna voleva uscire, o provato e riprovato in vari modi con diverse ragazze ma niente. Secondo me se non sei carino o bello con certe ragazze è molto dura uscirci, forse impossibile.


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Andrè e grazie per la tua condivisione,
      anche le ragazze belle hanno paura che il loro uomo vada con donne anche più brutte perché sanno che l’istinto di un uomo è quello di accoppiarsi con il maggior numero di donne per la procreazione della propria specie.
      Una donna ha prima la necessità di trovare il gene migliore per procreare ed anche quello che le dia la sicurezza per accudire e crescere il proprio figlio fino ad almeno il settimo anno di vita.
      Da qui si apre un mondo e dove ci si può perdere per ore a parlare di quello che le ragazze vogliono e cercano veramente in un uomo. Ci sono poi situazioni e circostanze diverse ma la base da dove devi partire per capire la psicologia di una ragazza è sempre questa.
      Così come mi scrivono molti dei miei clienti, ti posso confermare che anche con le modelle non conta tanto la bellezza ma più il carisma di un uomo.
      Ciò che conta è la propria autostima ed è quella che blocca un uomo quando si trova difronte ad una modella. Imparare a dialogare con qualsiasi donna ti trovi difronte è quello che può fare la differenza tra doversi accontentare oppure scegliere la donna più bella ed affascinante.
      Ti consiglio di leggere l’articolo che ho scritto su come mettere in atto l’arte della seduzione, dove puoi trovare molti spunti interessanti da mettere subito in pratica.

      http://www.sedurreledonne.com/come-mettere-in-pratica-larte-della-seduzione/


  2. mauro
    2 anni ago

    Salve, ho 32 anni alto 180 magro. Nella mia vita non ho mai avuto una ragazza. tutte le ragazze mi hanno sempre rifiutato. Le loro risposte sempre le solite.. non sei il mio tipo, o non mi piaci sei brutto. Solo alcune ragazze grasse in sovrappeso hanno avuto qualche interesse nei miei confronti. Anche nelle chat se metto una mia foto non mi risponde nessuna mentre con una foto di un bel ragazzo mi rispondono. Ormai non so più cosa fare, rimarrò single a vita le donne cercano solo i carini belli o benestanti purtroppo x me non ho questa fortuna.


    • sedurre
      2 anni ago

      Ciao Mauro, grazie per la tua condivisione.
      Capisco la tua situazione e dalle tue parole si evidenzia come le credenze che hai instillate nella tua mente condizionano la tua vita. Queste sono avvalorate da eventi non piacevoli che ti sono accaduti durante l’arco di tutta la vita. Se il tuo primo appuntamento con una ragazza fosse andato a buon fine, molto probabilmente avresti delle credenze diverse riguardo a te stesso.
      Quando pensi determinate cose di te, è come se avessi una calamita che ti porta a cercare delle conferme di quello che credi, in modo che tu possa ripeterti che le donne vogliono solo i belli e via dicendo.
      La realtà non è come tu la vedi ma come te la sei creata e voglio rassicurarti dicendoti che hai tutte le possibilità di cambiarla. Molto probabilmente fino adesso hai frequentato i posti e le donne sbagliate per il tuo vero essere. Così come ognuno di noi tu sei unico nella tua essenza, con le tue qualità e con i tuoi difetti e meriti di amare e di essere amato.
      Non so in quale tipo di chat sei iscritto ma molto probabilmente non fa per te. Se frequenti discoteche, molto probabilmente non è il tuo luogo ideale. Al contrario se ti iscrivi ad un corso di latino americano o di tango, ti accorgerai che le donne non sono attirate dalla bellezza esteriore dell’uomo, ma da chi è in grado di regalarle delle piacevoli emozioni durante i passi di danza.
      Se ti iscrivi ad un corso di crescita personale, incontrerai donne che sono più interessate e affascinate da quello che pensi e comunichi, piuttosto che dal tuo aspetto fisico.
      Insomma, devi fare un bel cambiamento e non solo di luoghi ma soprattutto interiore. Inizia a cambiare la tua credenza in: “sono un uomo affascinante e le donne mi desiderano”.
      Continua a sfogliare le pagine di questo blog, leggi libri di seduzione, impara ad interpretare il linguaggio del corpo femminile, coltiva i tuoi interessi e le tue passioni e dai una svolta alla tua vita.

      Ti auguro un grande successo con le donne


  3. Luca
    2 anni ago

    Bah
    C’è anche la via di mezzo tra i belli e i brutti . Se sei normale il discorso regge , se sei brutto non c’è autostima che tenga , le donne manco ti parlano .
    Bisogna essere onesti e non solo venditori di tappeti : se sei sotto la media meglio investire in chirurgia estetica


    • sedurre
      2 anni ago

      Le credenze sono molto potenti, se credi che le ragazze vogliano solo i belli, nella vita incontrerai ragazze che confermeranno questa tua credenza.
      Conosciamo molti uomini “brutti” che non si sognerebbero mai di affidarsi alla chirurgia estetica, che sono insieme a belle ragazze consapevoli della loro bruttezza ma con un magnetismo che non trovano in nessun altro uomo.
      Questi uomini “brutti” non si curano proprio della loro bellezza esteriore, non si fanno scalfire se qualcuno glielo fa notare.
      Hanno una grande forza interiore che attira e gli fanno conquistare le ragazze.


  4. CRISTINA
    1 anno ago

    Salve, sono una donna e forse non dovrei nemmeno scrivere. Ho trovato l’articolo perché cercavo di capire perché esco solo con uomini molto belli e curati. Vengo attratta da loro da sempre…ma poi resto delusa. Io sono una bella donna ma nonostante questo sono single e noto ragazze più bruttine assieme a uomini piacenti. E anche qui posso dire che essere sicuri di se la fa da padrone. Io a detta di molti sono veramente piacente ma io sono insicura di me…a livello fisico e questo lo si percepisce e quindi scappano. Quindi uomini o donne l’importante è essere sicuri di se e determinati.


    • sedurre
      1 anno ago

      Grazie Cristina per la tua testimonianza, può essere di supporto a tanti ragazzi che fanno del loro aspetto la causa del perché non riescono a conquistare una ragazza e avere successo con le donne…


  5. Hornet
    1 anno ago

    Ciao,
    a me personalmente dicono che sono oggettivamente un bel ragazzo di viso, particolare nei modi e negli atteggiamenti, mentre a livello fisico sono tutto sommato nella norma come altezza (1.73), magro (non faccio palestra o altro)…… Il mio pensiero è che sicuramente la gradevolezza estetica possa aiutare con l’altro sesso nel creare curiosità, e quindi favorire la voglia di interagire, conoscere, poi chiaramente una conoscenza può portare i suoi frutti come anche essere un nulla di fatto, ci sta…….. Eppure nel mio caso, nonostante un bel viso e queste particolarità che mi attribuiscono, risulto essere abbastanza anonimo, e spesso vedo l’attenzione, lo sguardo, delle ragazze o delle donne rivolte a uomini decisamente (anche molto decisamente delle volte) peggio di me……… Ma il punto principale non è nemmeno questo, ma risiede nel fatto che in diversi casi, e parlo del quotidiano (quindi lavoro, spesa al supermercato, cose del genere per capirci), vedo delle donne, che magari mi vedono per la prima volta, avere delle reazioni negative nei miei riguardi, quindi che ne so infastidirsi, scansarmi, guardarmi in malo modo, allontanarsi fisicamente dalla zona in cui mi trovo io, ecc……… Sia chiaro, sono una persona che si fa i fatti suoi, non uno che magari ci prova o fa lo stupido, e di conseguenza provoca determinate reazioni……… Questa cosa mi condiziona molto, e queste reazioni sinceramente, se oggettivamente sono gradevole di aspetto, mi inquietano determinando poi dubbi su me stesso………. Con questo non dico che le ragazze debbano saltarmi addosso, ma se oggettivamente non ho nulla che non va, credo nemmeno reagire come se fossi brutto-sporco e cattivo………… Capirei se andassi ad importunarle magari………


    • sedurre
      1 anno ago

      Ciao,
      grazie per la tua testimonianza che ci conferma di quanto l’aspetto fisico non è poi così fondamentale per conquistare una ragazza…
      Riguardo al tuo caso specifico approfondirei quello che è il tuo aspetto interiore. Che cosa pensi di te stesso? Quale è il tuo atteggiamento verso la vita? Come sono stati, nella fase di adolescente, i rapporti con le tue figure di riferimento quali i genitori, nonni o insegnanti?
      Perché questo ha influenzato il tuo sistema di credenze e che di conseguenza influenzano gli avvenimenti della tua vita e, in questo caso i comportamenti delle donne che incontri.
      Credimi, è il primo aspetto da tenere in considerazione, se vuoi vedere un reale cambiamento esterno nel rapporto con le ragazze.


  6. Hornet
    1 anno ago

    Sostanzialmente mi vedo e percepisco un ragazzo gradevole, però al contempo sono molto critico verso me stesso, alla ricerca di quella che per me è la perfezione……… Purtroppo sono anche consapevole di non aver sfruttato molte di quelle che erano le mie attitudini in senso generale……..
    Tendenzialmente sono una persona molto aperta, se fosse per me sarei amico di tutti, molto tollerante (e spesso la gente se ne approfitta) e paziente, anche se la tendenza principale è quella di vedere sempre il lato negativo delle cose, soprattutto quelle in cui sono coinvolto io……… Ho avuto una madre iper-protettiva, che ha mi ha sempre tolto le castagne dal fuoco, lasciandomi però poca libertà, tenendomi per paura sotto la classica campana di vetro……… Diciamo che anche mia madre ha sempre avuto un carattere pessimista…….. Mio padre al contrario, mi ha concesso maggiore libertà, ma è stata una figura spesso assente…….. Dai parenti, soprattutto le zie materne, ho spesso ricevuto critiche da piccolo, nel senso che tra i cugini maschi io venivo considerato il più brutto…….. Con gli insegnanti ho avuto un rapporto tutto sommato normale, anche se c’è da dire che di voglia di studiare ed applicarmi a scuola non ne ho mai avuta……….
    Piuttosto da adolescente dalle ragazze e ragazzi sono sempre stato considerato il classico mostriciattolo e sfigato, e ho sempre visto tutti gli altri ragazzini essere considerati più attraenti di me………
    Diciamo che la svolta è avvenuta attorno ai 23 anni, dove ho cominciato ad avere complimenti, attenzioni, ed anche avance da ragazze ed anche donne più grandi di me, dalle quali sono sempre scappato, dato che mi sembrava impossibile essere diventato improvvisamente un bello……..


  7. Doom
    4 mesi ago

    Boh, francamente ci sono post di ragazze che si lamentano del cesso di turno che le avvicina, scrivendo “eh ma se le vanno a cercare” poi anche solo a creare due account falsi uno con un bello in immagine e uno con un brutto, vedrai orde di donne a sbavare su quello bello, mentre il brutto non se lo caga nessuno, se fosse come descrivi tu che tutti possono trovare una compagna, a quest’ora il mondo era popolato da brutti, invece vedo quasi solo normali o belli in giro, i brutti sono proprio una minima parte, che sta pure chiusa in casa a mo di hikikomori e se non sai cosa è te lo scrivo qua comunque ( parola giapponese nata per catalogare tutte quelle persone che si isolano dalla società, non che tutti siano così, ci sono anche persone non belle che magari escono anche per carità, il punto comunque è che tutto sommato hai ragione, ma piu che per cercare di conquistare una donna, devono iniziare a vivere, la loro vita, e a volersi piu bene per loro stessi, non per compiacere una donna. Per quanto riguarda il punto che non tutte sono uguali, concordo, ho visto anche io belle con ragazzi normo/bruttini ma sono una di quelle rarità, che vedi una morte di papa.


  8. marcello
    2 mesi ago

    Salve,

    vorrei dire la mia: a me piace il mondo del sesso libero e mi accorgo sempre di piu’, che alla donne l’uomo come me non brutto ma con la faccia da bravo ragazzo non puo, trasmettere alcunchè di erotico, le donne per le avventure si sentono attratte da ragazzi con lineamenti decisi l’aria un po’ da bullo fascinoso perchè parliamoci chiaro a letto l’uomo possiede e domina la situazione e vedere un ragazzo con i lineamenti e il fisico dominanti trasmette erotismo mascolinità e passione ed io lo comprendo, l’aria che ho io da bravo ragazzo trasmette ‘buoni sentimenti’ di relazione ma non sesso anche se io potrei essere piu’ spregiudicato e bravo di loro. Questa e’ la mia esperienza quando invio le mie foto sui social network sessuali vengo sempre scartato a differenza dei miei amici con queste caratteristiche poi ironicamente incontri sempre l’amico di famiglia che ti da del bel ragazzo oppure il gay di turno che ti fa la corte (ma si sa i gay vanno un po’ con tutti) e al dunque le femmine che ti squalificano. Qualcuno metaforicamente mi ha detto: ‘non tutti siamo alti un metro e novanta per giocare a pallcanestro e chi non lo è si deve dare da fare in un altro modo per portare avanti la società sportiva’ (come non ho capito), altri mi dicono che devo avere piu’ autostima ma come faccio ad avere la stessa autostima dei miei amici? Altri mi dicono di fregarmene e di andare con prostitute perché lo fanno pure i bei ragazzi quello che è certo è a questo punto che mi sento meno maschio degli altri non ne faccio un dramma ho avuto altre fotune non sono invidioso perchè l’invidia e’ un sentimento da mediocri che non mi appartiene la mia vita sentimentale è andata male mi sono innamorato una volta sola di un amore impossibile e mi sono accorto che i veri amori sono rari e lo confermano le tante storie di separazione fra i miei amici,pensavo di rifarmi col sesso e cosi’ e’ andata o meglio cosi’ va il mondo e c’e’ un destino a monte per tutti la mia esperienza lo conferma.Ditemi che ne pensate senza pacche sulle spalle. Grazie per l’attenzione. Marcello


    • sedurre
      2 mesi ago

      Ciao,
      hai descritto molto bene quello che molte donne ricercano in un uomo quando vogliono fare sesso, ma la vera differenza lo fanno l’approccio e l’atteggiamento che usi quando avvicini una ragazza.
      E questo tu lo sai benissimo e sai anche come agire.
      La questione è ben diversa, tu non cerchi solo il sesso da una relazione. E’ vero, hai avuto un’esperienza negativa in amore e ti sei voluto rifugiare nel sesso, ma seguendo questa strada non troverai la tua vera realizzazione.
      Mentalmente potresti pensare che facendo sesso con tante donne puoi risolvere ogni tuo problema di relazione ma in realtà stai fuggendo da cio’ che realmente vuoi. Se il tuo desiderio è di innamorarti di nuovo, inconsciamente agirai e ti approccerai alle donne per trovare quella giusta.
      Lascia perdere le prostitute e quello che ti dicono i tuoi amici, tu sei diverso da loro, focalizzati sui tuoi sentimenti e su cio’ che vuoi veramente.
      Quando ti innamorerai, ti renderai conto che il sesso con la donna della tua vita è unico e difficilmente proverai con altre donne.